Per la collezione Cruise 2011 di Louis Vuitton, Marc Jacobs si ispira ad una piacevolissima e sensuale nostalgia. Dolce vita, anni ’50 e ’60 fino ai fioriti seventies si ritrovano nel guardaroba di una donna vacanziera e viaggiatrice. Marc Jacobs oblige, non mancano i contrasti, uno dei leit motiv della collezione. Cosi, le righe si abbinano alle stampe floreali, le cinture decisamente maschili segnano il punto vita di abiti dalla linea estremamente femminile, e le tinte forti ed acide affiancano i colori pastello.

La Lolita Chic di Louis Vuitton indossa completi ed outfit bon ton ed eleganti, rivisitati in modo fresco e giocoso. Il tailleur è di pelle leggera e dal taglio moderno con una gonna corta, sotto il completo con bermuda, un fiocco nero spunta dal colleto bianco della camicia. Dalla Riviera alla spiaggia, non manca la rafia in collezione, che sia in versione trompe l’oeil sulla tela delle borse, oppure nei dettagli in pelle, nei gioielli, e sui charms. La sera è ultra chic, in stile Diva Hollywoodiana.

Tra i pezzi must da ricordare: il tubino in pizzo Vuitton Monogramm, l’effetto “3D” con i fiori applicati che sembrano fuori-uscire della gonna a ruota o dell’abito bustier, i pantaloni a vita alta, i guanti da guida in pelle colorata, il cappello Panama in paglia con occhielli, la mini sciarpa da polso indossata come bracciale, la minaudière preziosa con intarsi di madreperla, lacca e resina colorata, gli abiti prendi-sole da vera pin-up, gli occhiali da sole “occhi da gatto” o ancora il leggerissimo impermeabile trasparente con imprimé Monogramm da indossare in città ma anche sulla spiaggia sopra il costume. E.L.

Registrati gratis a Privalia: sconti fino al 70%

Louis Vuitton Cruise 2011
Louis Vuitton Cruise 2011
Louis Vuitton Cruise 2011
Louis Vuitton Cruise 2011
Louis Vuitton Cruise 2011
Louis Vuitton Cruise 2011
Louis Vuitton Cruise 2011