Successo per “Biutiful” candidato per la Palma d’Oro

Trionfa tra lacrime, applausi e sala in piedi, il film del regista messicano Alejandro González Iñárritu “Biutiful“. Un film commovente e difficile che narra la storia di un uomo che si scopre malato terminale e vuole aiuater prima di morire suo figlio, e l’ex moglie. Si parla già di interpretazione più stupefacente della sua carriera […]

Trionfa tra lacrime, applausi e sala in piedi, il film del regista messicano Alejandro González IñárrituBiutiful“. Un film commovente e difficile che narra la storia di un uomo che si scopre malato terminale e vuole aiuater prima di morire suo figlio, e l’ex moglie. Si parla già di interpretazione più stupefacente della sua carriera per l’attore spagnolo Javier Bardem, assoluto protagonista sul red carpet dove è stato acclamato.

Presente alla proiezione anche la sua fidanzata Penelope Cruz, che lo ha raggiunto più discretamente nel Palazzo del Festival, lasciandogli vivere da solo con il resto del cast, il suo Red Carpet trionfante. L’attore, vestito Gucci per l’occasione, è accompagnato nel film dall’attrice Maricel Alvarez, in Alberta Ferretti per il photocall e il Red Carpet.

Un Red Carpet dove sono stati presenti anche Martina Garcia, sempre in Alberta Ferretti, Clotilde Courau e la belissima Naomi Campbell in Roberto Cavalli, o ancora l’attrice francese Marie Gillain con un abito bustier rosa griffato Fendi.

Il regista ha invece scelto Prada sia per il photocall che per il party dato in occasione della première del film. E.L.

Registrati gratis a Privalia: sconti fino al 70%

Fonte foto: press office Prada / Alberta Ferretti / Fendi / Roberto Cavalli / Gucci

Maricel Alvarez
Maricel Alvarez
Maricel Alvarez

 

Martina Garcia
Martina Garcia
Clotilde Courau
Clotilde Courau

 

Alejandro González Iñárritu
Alejandro González Iñárritu
Alejandro González Iñárritu

 

Marie Gillain
Marie Gillain
Naomi Campbell
Naomi Campbell

Commenti

comments