Si chiama Neverfull ed è la borsa della Maison Louis Vuitton più amata dalle donne che la possiedono e più desiderata da quelle che ancora non hanno questo piacere. Comoda, ampia e dalla forma giovane ed easy, è ideale sia per le passeggiate in città, per il lavoro, e per il tempo libero. A due anni dal suo lancio, non è assolutaente finita la Neverfull-mania, anzi, la it-bag non è decisa a scendere dal suo podium!

Dopo la Neverfull Monogram, la Neverfull Damier Ebène, la Neverful Crocodile e le tre limited edition: Neverfull Monogram Graffiti e Monogram Roses di Stephen Sprouse e per ultima la LV Hands di Takashi Murakami, Louis Vuitton la ripropone in veste più estiva per la primavera 2010: ecco la Neverfull Damier Azur.

Già la si vede a passeggio lungo la Riviera, sulle promenade della Cote d’Azur, ma anche sulle più eleganti spiagge con il suo stile glamour e indiscutibilmente fresco. La Neverfull Damier Azur è senz’altro la borsa in assoluto da sfoggiare durante le vacanze. La sua tasca all’interno rievoca gli articoli di viaggio firmati Louis Vuitton in stile vintage. La trend setter inglese Daisy Lowe ne va già pazza!

La Neverfull Damier Azur è disponibile già da ora in tre misure, a partire da 440 euro, fino a 500 euro per la più grande. E.L.

Registrati gratis a Privalia: sconti fino al 70%

Fonte foto: press office Loui Vuitton

Nevefull Damier Azur by Louis Vuitton
Nevefull Damier Azur by Louis Vuitton
Daisy Lowe con la Nevefull Damier Azur by Louis Vuitton
Daisy Lowe con la Nevefull Damier Azur by Louis Vuitton