L’Artisan Corner di Gucci a Roma: Valerio Scanu tra i primi clienti

Gucci mette in mostra il suo savoir-faire con l’Artisan Corner. Dopo Osaka e Tokyo in Giappone e Parigi, gli artigiani di Gucci sono finalmente arrivati anche nella boutique romana di via Condotti, giovedi 18 marzo 2010. Per l’occasione, alcuni dei migliori artigiani fiorentini della Maison hanno realizzato durante l’evento alcune delle più iconiche borse Gucci […]

Gucci mette in mostra il suo savoir-faire con l’Artisan Corner. Dopo Osaka e Tokyo in Giappone e Parigi, gli artigiani di Gucci sono finalmente arrivati anche nella boutique romana di via Condotti, giovedi 18 marzo 2010. Per l’occasione, alcuni dei migliori artigiani fiorentini della Maison hanno realizzato durante l’evento alcune delle più iconiche borse Gucci dierse a secondo delle città, come la Bamboo, la New Jackie, la New Pelham e la G Wave oltre che articoli di piccola pelletteria.

I clienti, ma anche le celebrities, come Bianca Guaccero, Matilde Brandi, Giulia Bevilacqua, Vinicio Marchioni, Valerio Scanu e Carolina Crescentini, hanno potuto cosi ammirare gli artigiani all’opera mentre realizzavano borse e dettagli minuziosi come i manici in bambù, le tracolle, le strisce di pelle per le impunture, o mentre personalizzavano le borse con le iniziali del cliente.

Prossime tappe per l’Artisan Corner, gli Stati Uniti con San Francisco, Berverly Hills, Chicago e New York, ma ancora Londra e altre mete europee ed asiatiche. E.L.

Fai shopping su Yoox!

Registrati gratis a Privalia: sconti fino al 70%

 

L'Artisan Corner e Frida Giannini
L’Artisan Corner e Frida Giannini

 

L'Artisan Corner e Frida Giannini

 

Matilde BrandiMatilde BrandiBianca Guaccero e Valerio ScanuBianca Guaccero e Valerio ScanuCarolina Crescentini
Carolina Crescentini

 

Bianca Guaccero
Bianca Guaccero
Vinicio Marchioni
Vinicio Marchioni

Fonte foto: press office Gucci

Commenti

comments