Tendenze moda uomo autunno-inverno 2010/2011

Al giorno d’oggi in cui sembra che nel mondo della moda sia già stato tutto inventato, l’uomo del prossimo autunno-inverno 2010/2011 decide di offrire un po' di novità al suo guardaroba stravolgendo la frontiera tra casual e formale. Fa il suo grande ritorno lo smoking ma reinventato in un discorso di mix & match...

A cura di Elise Lefort

Al giorno d’oggi in cui sembra che nel mondo della moda sia già stato tutto inventato, l’uomo del prossimo autunno-inverno 2010/2011 decide di offrire un po’ di novità al suo guardaroba stravolgendo la frontiera tra casual e formale. Fa il suo grande ritorno lo smoking ma reinventato in un discorso di mix & match.

Enrico Coveri

 

Roberto Cavalli

 

C.P. Company

La giacca dai revers lucidi si indossa con i jeans, perfetti se strappati o trattati, slavati, dal sapore casual e destroy. La camicia esce dai pantaloni ed è molto easy, i pantaloni formali hanno il cavallo rigorosamente basso, e sono dentro gli stivali. Più di una tendenza, un vero e proprio stile di vita.

Emporio Armani

 

John Richmond

 

John Varvatos

Giochi anche di sovrapposizioni, di giacche, cappotti, o anche piumini, tanti strati per affrontare un prossimo freddo. Un mix di stili che spesso sposa anche un mix di materie e di texture. In voga i doppi colli, che aggiungono volumi, e architettura alla silhouette.

Burberry

 

Giorgio Armani

 

John Richmond

Torna lo stile divisa, ispirato alla Marine e i capospalla in stile officier, con tocchi dorati. Cari uomini, rassicuratevi, se come tanti avete investito nelle trendissime camicie a quadri, non saranno bandite dal vostro guardaroba ma resistano, e contaminano con stampe, cappotti, montgomery e accessori.

Costume National

 

John Varvatos

 

Dsquared2

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp