Intervista a Marpessa

Il suo passo “on the catwalk” è decisamente inconfondibile. Tanto che anche un semplice close up - ovvero in gergo video-fotografico, un’inquadratura ristretta - solo su quell’ancheggiare spedito che rende anche il piu’ semplice abito subito couture, non lascia dubbi agli addetti ai lavori - stylist, fotografi e fashion lovers - che senza aspettare la successiva inquadratura sul viso esclamano subito : “Non c’è dubbio è Marpessa!!!”.

A cura di Marco Loriga


Il suo passo “on the catwalk” è decisamente inconfondibile.

Tanto che anche un semplice close up – ovvero in gergo video-fotografico, un’inquadratura ristretta – solo su quell’ancheggiare spedito che rende anche il più semplice abito subito couture, non lascia dubbi agli addetti ai lavori – stylist, fotografi e fashion lovers –  che senza aspettare la successiva inquadratura sul viso esclamano subito : “Non c’è dubbio è Marpessa!!!“.

Perché, la classe e lo stile della super-model olandese, una delle top model internazionali piu famose del sistema moda, una presenza costante sulle passerelle di Chanel, Valentino, Gianni Versace, Christian Dior, Gianfranco Ferrè (solo per citarne alcuni) ma anche interprete delle immagini di fotografi quali Herb Ritts, Bruce Weber, Helmut Newton, non hanno paragoni.

Ecco allora che per capire la moda , il concetto di bellezza contemporanea e come si interpreta un abito in passerella. Ma anche perché la scelta di vivere parte dell’anno ad Ibiza e molto altro ancora… l’abbiamo incontrata…


Marpessa, Lei assieme a pochissime altre, tra cui Claudia, Christy,  Shalom, Linda o Amber Valletta,  rientra in quella cerchia ristrettissima  delle “vere” Super Model… ovvero quelle icone di stile e star della passerella  per le quali al giorno d’oggi basta appena citare il nome che tutti hanno capito di chi si parla …. Molti a questo proposito si chiedono…. Perché tra  migliaia di modelle alcune diventano top mentre altre anche bellissime, rimangono per sempre nel piu’ totale anonimato ? Questione di fortuna? Di personalità? O che altro? Direi queste due cose più tanta volontà, perseverenza, pazienza e  autostima…….

Come pensa sia cambiato il mondo della moda, rispetto agli anni 90?  Perché oggi nessuno rispetto a quell’epoca , conosce, sottolineo salvo voi  Supermodel, le top di oggi, nessuno ne parla piu’  a parte gli addetti ai lavori e  nessuno le paragona alle attrici? Forse la moda e il  glamour non interessano piu’? Penso che viviamo in un mondo molto mediatico e che le attrici, una 
volta contro la publicità per paura di non essere più prese sul serio come tali, hanno capito il valore di essere “presenti” sulla carta patinata il più possibile, oltre il guadagno economico. Le supermodel, tranne alcune eccezioni sono abbastanza gelose della loro privacy e quindi hanno perso un pò l’interesse dei media. Vende ormai di più una starlet tipo Paris Hilton o Lindsay Lohan che veramente non so che cosa hanno di interessante.


Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp