A voi il compito di votare la nuova carriera di Barbie!

A 50 anni passati, Barbie continua ad affascinare le bambine e non è affatto pronta a ritirarsi in pensione! Anzi, Barbie che nella sua lunga carriera è passata dall’infermiera alla rock star, dalla maestra di scuola alla dog sitter, ha deciso ora di lanciarsi nella sua 125esima carriera. Per sceglierla, è stata lanciata una campagna […]

A 50 anni passati, Barbie continua ad affascinare le bambine e non è affatto pronta a ritirarsi in pensione! Anzi, Barbie che nella sua lunga carriera è passata dall’infermiera alla rock star, dalla maestra di scuola alla dog sitter, ha deciso ora di lanciarsi nella sua 125esima carriera. Per sceglierla, è stata lanciata una campagna globale per dare ulteriori stimoli alle bambine. I consumatori, grandi o piccoli, potranno dire la loro votando tra le possibilità di mestieri proposti: Architetto, ingegnere, informatico, ambientalista, giornalista, televisiva e chirurgo.

Per votare la cariera preferita, basta cliccare sul link http://it.barbie.com/vote, oppure semplicemente visitando il sito www.barbie.com dove è stata realizzata una speciale sezione I CAN BE. Più di una semplice bambola, Barbie ha seguito le donne e l’attualità col passare degli anni e cosi ha viaggiato nello spazio nel ’60, si è data al business diventando Amministratore Delegato nel ’80 quando le donne iniziarono ad entrare nel complicato e allora maschile mondo del business e nel ’90 ha corso per la Presidenza con un simpatico look alla Hillary Clinton, precorrendo i tempi, prima che qualsiasi candidata donna partecipasse ai ballottaggi.

Nel 2010 infine è stata snowboarder, pizzaiola o ancora pilota automobilistica. Mattel con il progetto I CAN BE ha stretto una partnership con la fondazione The White House Project and Take Our Daughters And Sons To Work Foundation (Progetto Casa Bianca Portiamo i nostri figli al lavoro con noi ), in modo tale da stimolare l’aspirazionalità delle bambine.

Barbie ha anche recentemente vinto il Toy Innovation Award 2010 alla fiera internazionale del giocattolo di Norimberga nella categoria “Trend & Lifestyle” con Barbie Video Girl. Una Barbie dotata di una vera videocamera nascosta nella collana. Sotto il cappuccio della felpa, i comandi funione e uno schermo LCD.

Si possono registrare sino a 27 minuti di video scaricabile su pc e grazie ad un apposito programma le bambine potranno montare i loro video aggiungendo musica, effetti divertenti e grafiche particolari. Barbie Video Girl è La Barbie da non farsi scappare per il prossimo Natale 2010.

Un’ idea simpatica per formare future regista cinematografiche… o future detective/investigatrici senza pietà che potranno girare video senza farsi vedere! E.L.

Fai shopping su Yoox!

   
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp