Innovazione tra metropoli e campagna per il capospalla di C.P. Company VIDEO

Città o campagna? Da C.P. Company l’uomo sceglie i due. La sortarialità dei capispalla si abbina ai pantaloni in stile tuta in tessuto tecnico cangiante. Cappotti e Peacot in panno di lana in lana tecnica contrastano con fantasie scozzesi su camicie, foulards, sciarpe, con il velluto a coste, pelle lavata e gilet in nylon cangiante […]

Città o campagna? Da C.P. Company l’uomo sceglie i due. La sortarialità dei capispalla si abbina ai pantaloni in stile tuta in tessuto tecnico cangiante. Cappotti e Peacot in panno di lana in lana tecnica contrastano con fantasie scozzesi su camicie, foulards, sciarpe, con il velluto a coste, pelle lavata e gilet in nylon cangiante trapuntati. “Tempo Performance” è il nome dato al nuovo progetto di ricerca tessile che comprende lo studio di nuovi tessuti performanti costruiti in esclusiva da C.P. Company.

Capi speciali, la bike jacket per muoversi in città, studiata per proteggere dallo smog con la mascherina applicata al cappuccio, Metropolis, capostipite dell’Urban Protection realizzato per la prima volta nel 1988, riportato al presente, realizzato in Dynalfil T-S 70, in nylon doppio ritorto, antistrappo ed abrasione, antiacqua, antiolio, dotato di maschera antismog. Infine, la Google Jacket, in pelle lavata e cerata a mano e nella versione derivata da un capo da pesca in cotone cerato e tinto a capo finito. E.L.

C.P. Company A-I 2010/2011C.P. Company A-I 2010/2011   C.P. Company A-I 2010/2011   C.P. Company A-I 2010/2011
C.P. Company A-I 2010/2011   C.P. Company A-I 2010/2011   C.P. Company A-I 2010/2011
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp