I giovani stilisti italiani sfilano alla Fashion Week di Berlino

Grande successo per la moda italiana con l’iniziativa dell’Incubatore della moda promossa dalla Camera Nazionale della Moda Italiana che ha visto in passerella alla Fashion Week di Berlino una capsule collection dei designers: A-Lab, Cristiano Burani, Paolo Errico, Mauro Gasperi e Cristina Miraldi. “E’ stato un lavoro molto impegnativo concentrare il nostro mondo interiore in […]

Grande successo per la moda italiana con l’iniziativa dell’Incubatore della moda promossa dalla Camera Nazionale della Moda Italiana che ha visto in passerella alla Fashion Week di Berlino una capsule collection dei designers: A-Lab, Cristiano Burani, Paolo Errico, Mauro Gasperi e Cristina Miraldi.

E’ stato un lavoro molto impegnativo concentrare il nostro mondo interiore in soli 15 outfits, ma questa sfida ci ha dato l’opportunità di focalizzare al meglio il tema della collezione e di creare dei look molto costruiti e con un forte impatto visivo” dice Alessandro Biasi di A-Lab.

Questo evento costituisce un altro traguardo della promozione all’ estero del Progetto Incubatore della Moda, iniziato a Tokyo a settembre 2009 e proseguito con una sfilata a Mosca ed una presentazione e Parigi.

Unanime l’entusiasmo e l’emozione dei cinque creativi al termine dello show. “Per questo evento ho lavorato giorno e notte – racconta Paolo Errico cercando di orientare la mia collezione al mercato tedesco e sono veramente elettrizzato dal successo che abbiamo avuto. Mi auguro che possa essere il primo passo verso un’apertura nei confronti di buyer nord europei“. F.A.

Fai Shopping su Yoox!

A-LabA-Lab

Commenti

comments