Gianni De Benedettis ha presentato la nuova collezione futuroRemoto gioielli. Una collezione originale che lontano dai soliti gioielli, presenta una nuova circolazione di sentimenti. Questa volta, per Gianni De Benedittis sono i segnali stradali a divenire gioielli, nelle varie fogge di preziosi e colorati volumi geometrici. Pavé di rubini, diamanti e zaffìri, per una nuova comunicazione femminile che rifulge di luce a tutto campo, nell’audace e netto accostamento cromatico delle pietre.

Il codice della strada, sapientemente impreziosito, si sovrappone a quello gestuale per una collezione che ribadisce nuovamente una contemporanea alchimia di concetto, nel prendere oggetti d’uso quotidiano e trasformarli in gioiello, una rivisitazione che nobilita e conferisce valore; togliendo al gioiello classico il suo archiviato significato tautologico.

futuroRemoto GioiellifuturoRemoto Gioielli