Quello che viene definito “Master Gardening” è un servizio di ultima generazione che sta divenendo sempre più diffuso: esso è gettonatissimo nel mondo “luxury”, ma non solo, perché ad usufruirne sono anche consumatori che non hanno a disposizione grandi budget.

Una conferma del fatto che l’interesse verso questo tipo di servizi sia crescente, la si può avere anche facendo una semplice ricerca in Google: su questa tematica si trovano infatti centinaia di migliaia di risultati.

L’argomento, peraltro, risulta molto vivo anche per quel che riguarda le ricerche prettamente italiane: digitando “servizi master gardening” si possono trovare diverse realtà nostrane e al primo posto del motore di ricerca figura, ad esempio, il sito ufficiale di Tiziano Codiferro, il quale si occupa anche di vendita piante online.

Come si può intuire, dunque, i servizi di Master Gardening hanno a che vedere con il mondo “green”, ma di che cosa si tratta esattamente? Scopriamolo subito!

Master gardener: chi è e cosa fa

In lingua inglese, “master gardener” significa letteralmente “maestro giardiniere”, è dunque una denominazione che può essere affibbiata a un giardiniere che vanta una notevole esperienza.

Il master gardening, tuttavia, non è semplicemente un modo più suggestivo di denominare il giardinaggio, quella del giardinaggio è infatti un’arte antica, una professione che non è di certo nata nei tempi odierni, ma il master gardening rappresenta appunto la sua evoluzione moderna.

In concreto, dunque, il master gardener è certamente un giardiniere, un giardiniere che, potendosi pregiare dell’appellativo di “master”, ha senz’altro un livello di professionalità molto elevato, ma non solo, perché il master gardener non si limita alla cura delle piante e del verde in ogni sua forma, ma si occupa anche della progettazione degli spazi outdoor.

Volendo fornire una definizione efficace di ciò che contraddistingue questa figura, si può senz’altro affermare che il master gardener è un vero designer dei giardini, un professionista che abbina al know-how tecnico e alla competenza scientifica un elevato livello di esperienza progettuale, nonché uno spiccato gusto estetico.

Sempre più cura per il design degli ambienti esterni

Ora che è chiaro chi sia il master gardener e in cosa consistono i suoi servizi, non desta stupore il fatto che questi professionisti siano interpellati sempre più spesso.

Come noto, infatti, l’attenzione per il design degli ambienti outdoor sta crescendo in maniera importante: oggi si è ormai ampiamente realizzato come la cura degli spazi esterni non sia affatto meno rilevante rispetto a quella degli interni, di conseguenza l’attenzione alla progettazione, oltre che alla manutenzione, è cresciuta tantissimo anche per quel che riguarda i piccoli giardini domestici.

Parallelamente a quanto detto è senz’altro possibile fare un’ulteriore considerazione sul perché il master gardening si stia diffondendo sempre di più: per chi vuol assicurarsi degli spazi esterni sempre impeccabili, infatti, è sicuramente preferibile rivolgersi ad un unico professionista piuttosto che a più professionisti con differenti specializzazioni.

Dal momento che il master gardener, come detto, è in grado di curare ogni aspetto necessario affinché un giardino si presenti in maniera perfetta, affidandogli l’intera gestione risulterà senz’altro più agevole far convivere in maniera ottimale tutti gli aspetti tecnici e botanici con quelli estetici e progettuali.