Una nuova tendenza sta prendendo piede e si prevede che diventerà la vera moda del 2022: il bar a casa. Non si tratta ovviamente di un bar vero e proprio, ma di un angolino di casa adibito alla preparazione di cocktail e a servire calici di vino per gli ospiti.

Con l’avvicinarsi dell’inverno e delle festività la voglia di stare a casa è sempre di più. Ci sono sempre più occasioni per organizzare feste o cene in compagnia e per stupire gli ospiti un piccolo angolo bar è l’ideale.

Perché sia perfetto dovrà ovviamente trovare posto una piccola cantina, bicchieri e tutto il necessario per servire ai nostri ospiti squisiti cocktails.

Dove ricavare l’angolo bar in casa

L’angolo bar può essere ricavato in più punti di casa, tutto dipende dalle dimensioni della casa e dalle dimensioni che vogliamo abbia il nostro bar.

Per una soluzione minimal si può utilizzare l’isola della cucina e il bancone snack se presente. In questo modo gli ospiti si accomoderanno agli sgabelli proprio come in un vero e proprio bar. Tutto l’occorrente sarà sempre a portata di mano, visto che ci si trova in cucina. Ovviamente il bar in questo caso verrà allestito al momento e poi smantellato per non ingombrare il normale utilizzo della cucina.

Un’altra soluzione è quella di ricavare una piccola zona bar in soggiorno. Accanto al divano e alle poltrone può essere posizionato un tavolino da utilizzare come appoggio oltre alla la cantina dei vini.

Per i più fortunati la taverna può essere trasformata in un vero e proprio bar, con tutto il necessario per servire e viziare gli ospiti.

Per soddisfare la tendenza 2022 un piccolo posto in casa per una cantina vini e il necessario per realizzare i cocktails non può mancare. È importante restare sempre aggiornati sulle ultime tendenze per stupire gli ospiti. Per farlo ci sono blog specializzati di arredamento come elessenziale.it che seguono e illustrano tutte queste ultime tendenze.

La cantina dei vini

La cantina dei vini è l’elemento che va scelto con più precisione e accuratezza perché dipende da lui la riuscita degli aperitivi. In commercio ne esistono davvero di infiniti modelli, da quelli a colonna a quelli più compatti. La scelta va fatta in base alla quantità di vini che si intende stoccare oltre all’estetica della casa.

Oggetti indispensabili per il bar a casa

Alcuni strumenti sono davvero indispensabili per un bar a casa, tra questi troviamo lo shaker, strainer, jigger e il barspoon, oltre a bicchieri per cocktail e calici.

I barman più appassionati sanno benissimo che ogni cocktail ha bisogno del suo bicchiere, così come ogni vino ha bisogno del suo calice. Ovviamente trattandosi di un bar a casa non si possono acquistare enormi quantità di calici e bicchieri, ma meglio soffermarsi sui modelli classici ed evergreen.

Non dimentichiamo le decorazioni

Per rendere davvero esclusivo l’angolo bar di casa non possono mancare delle decorazioni. Scritte luminose, antiche targhe in latta di amari e quadri a tema completeranno il tutto.

L’angolo bar a casa è la vera tendenza 2022. Per non essere colti impreparati per le feste natalizie è bene iniziare subito a realizzare il nostro personalissimo angolino dove accogliere ospiti e brindare in compagnia.