Come prevenire la formazione di calli e duroni

Calli e duroni sono ispessimenti della pelle che nascono principalmente sulla pianta dei piedi o sulle mani.

calli e duroni ai piedi

Noti in campo medico con il termine di ipercheratosi, sono dovuti a un’eccessiva proliferazione delle aree più esterne della cute, che in presenza di pressioni o sfregamenti si difendono creando uno strato protettivo più spesso.

Tali stratificazioni si distinguono per una serie di caratteristiche che li rendono individuabili anche a occhio nudo: i calli, ad esempio, interessano un’area della pelle meno estesa rispetto ai duroni, manifestandosi però con una sporgenza i cui tratti sono molto più definiti.

Inoltre, contrariamente ai duroni – la cui presenza si accompagna quasi sempre a bruciore – i calli non producono alcun dolore; tuttavia, se trascurati possono causare forti infiammazioni, dando luogo a problemi anche di natura più importante.

Calli e duroni: le cause della formazione

Le cause dell’insorgenza dei calli ai piedi sono numerose, ma quelle più comuni sono dovute all’utilizzo di calzature scomode. La pressione sulle dita di scarpe dal tacco alto o dalla pianta troppo stretta, così come l’abitudine di camminare scalzi, possono essere la causa di continui sfregamenti sulla pianta e sulle dita dei piedi.

Per quanto riguarda le mani, i calli si manifestano invece a causa di una serie di attività che determinano continue pressioni sulla pelle. Tra questi ci sono alcune discipline sportive – come l’arrampicata, il tennis, il baseball o il sollevamento pesi – ma anche molte professioni che prevedono l’utilizzo ricorrente di utensili da lavoro, come mestieri agricoli o di tipo artistico; ma calli e duroni sono presenti anche sulle mani di scrittori e musicisti, in questo caso per la continua pressione sulle dita di penne o di strumenti musicali.

Come prevenire calli e duroni: accorgimenti e trattamenti

Individuare calli e duroni, così da poter intervenire in maniera tempestiva, è un’operazione molto importante per il benessere dei piedi. Questi piccoli ispessimenti della pelle, infatti, se non trattati in maniera opportuna possono aggravarsi, agevolando l’insorgenza di ulcere o vesciche più dolorose e più difficili da curare. Prevenire, però, si può: basta mettere in pratica qualche piccolo accorgimento che contribuisca a impedirne la formazione.

Per scongiurare l’insorgenza di calli e duroni, una buona abitudine è quella di indossare esclusivamente calzini di cotone molto morbidi, assicurando a tutta l’area un’igiene accurata; tuttavia, per tutelare la pelle dei piedi, è altrettanto importante far sì che, dopo ogni lavaggio, la cute venga asciugata alla perfezione, eventualmente eliminando la pelle indurita in eccesso, sfregandola accuratamente con un telo di spugna.

Curare i calli: dall’idratazione ai cerotti

Quando la presenza di calli sia tale da indurre a un trattamento topico, una buona abitudine prima di ogni applicazione è quella di prevedere l’immersione dei piedi in pediluvio a base di sali ossigenati.

Dopo il lavaggio, quando la pelle è ancora abbastanza morbida, si può procedere a trattare le aree più soggette con una delle numerose creme per la cura dei calli, prodotti che aiutano a ristabilire la naturale idratazione della cute, rendendola più elastica e quindi pronta a sopportare ulteriori sollecitazioni. Le creme anti calli, infatti, oltre a evitare che tali inestetismi possano aggravarsi con un ulteriore irruvidimento, ne prevengono l’insorgenza, proteggendo le aree trattate dai successivi sfregamenti.

Oggi esistono in commercio numerosi prodotti formulati per la cura e la prevenzione di calli e duroni. Tra questi, i cerotti callifughi, le cui forme anatomiche, progettate per conformarsi anche agli spazi tra le dita dei piedi, aiutano a estirpare i calli tramite un’azione prolungata e discreta.

La particolarità di questi prodotti è il fatto di poter protrarre il loro effetto anche per giorni, grazie a un principio attivo a lento rilascio che può dare sollievo già nell’immediato. Le leggere imbottiture di cui sono formati aiutano, infatti, ad assorbire eventuali sollecitazioni, consentendone l’utilizzo prolungato anche in presenza di calzature.

Oggigiorno, oltre che nelle tradizionali strutture fisiche, è possibile reperire tutti questi prodotti anche online, presso le migliori farmacie online del settore, che propongono un ampio catalogo di prodotti, caratterizzato da prezzi concorrenziali, nonché spesso soggetto ad appositi sconti e promozioni.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp