Philipp Plein vestirà il Club Atlético de Madrid
Photo Gallery

La firma del brand sarà su l’apparel - ma non le divise calcistiche - della squadra e dirigenza.

Arriva la nuova partnership tra Philipp Plein e i colchoneros dell’Atletico Madrid. Il designer tedesco sarà infatti fashion partner ufficiale dello storico club madrileño per quattro stagioni, a partire da quella attuale (2019-2020) fino al biennio 2022-2023.

Il focus della collaborazione? Il marchio firmerà tutto l’apparel ad eccezione delle divise calcistiche, vestendo, sia la squadra che la dirigenza, per tutte le occasioni ufficiali, viaggi e trasferte.

Chi sono gli atleti scelti da Armani per la campagna EA7?

Ecco allora look formali e capispalla che rispecchiano in toto lo stile Philipp Plein e tutto in perfetto balance tra la migliore tradizione sartoriale, le tendenze contemporanee e… con i colori della squadra.

Philipp Plein x Atletico Madrid

Il progetto-partnership non è il primo per lo stilista che negli anni, ha già stretto delle collaborazioni anche con A.S. Roma, A.S. Monaco e A.C. Monza.

Ma non solo perché il Gruppo – che ha la sua sede sociale in Svizzera – ha vantato numerose sinergie tra le quali la partnership con l’Hockey Club Lugano, fino all’ultima tra il brand extralusso del Gruppo, Billionaire e il Polo Club Montecarlo oltre ad annoverare ambassador provenienti da quasi ogni disciplina: dai re dell’alta velocità, Nico Hulkenberg, Jorge Lorenzo e Charles Leclerc a quelli dei ring, come Floyd Mayweather e Vasyl Lomachenko, fino ai tennisti Borna Coric e Sofya Zhuk e il ricevitore dei Philadelphia Eagles, Braxton Miller.

Philipp Plein x Atletico Madrid

 

Fonte foto: Philipp Plein press office

 

 

 

 

 

Commenti

comments