Lanvin guarda a Corto Maltese e gioca sul mood skateboard

Marinaio, Skater, Viaggiatore verso mete lontane… e sempre “ricoperto” di Tailoring-Touch.
Lanvin sfilata uomo Fall-Winter 2020-21

Corto Maltese… il celebre personaggio dei fumetti di Hugo Pratt è la presenza-ispirazione della collezione uomo di Lanvin per l’Autunno-Inverno 2020-21 (appena presentata a Parigi).

Bruno Sialelli – Direttore Creativo della Maison – chiama la collezione “Beach Birds” e si ispira ad una bella coreografia di Merce Cunningham.

Dior Haute Couture primavera-estate 2020

I capi – che sfilano in un edificio un po’ fuori Parigi – hanno così quel tocco sartoriale tradotto però sul mood da marinaio…  con le giacche lunghe, l’uso degli alamari, i larghi revers.

Lanvin sfilata uomo Fall-Winter 2020-21

Ma anche le maglie a righe, a volte giocate con le paillettes per un tutto che sembra fatto ad hoc per uomini-viaggiatori dei giorni nostri… che amano ciò che è lontano ma che guardano – nei dettagli – anche ad un indossato quotidiano “so street” con i chiari riferimenti al mondo degli skaters proiettato negli scarponi.

Bellissimi i cappotti over – anche quelli delle uscite donna – svasati e a quadretti… bon ton? Sì decisamente ma nulla di vecchio ma con tagli, volumi, lunghezze rivolti al domani.

Fonte foto: press office Lanvin

Commenti

comments