Tavolo matrimonio: 8 fattori da considerare assolutamente

In questo articolo vi spiego quali sono le regole essenziali da seguire per l'organizzazione dei tavoli di un matrimonio.

wedding planner in venice

Quando è davvero tutto pronto e programmato, arriva il fatidico momento dell’organizzazione dei tavoli del matrimonio. Un’operazione delicatissima per mantenere equilibrio tra parenti e amici (e nemici) e cercare in qualche modo di accontentare tutti, senza rischiare di ghettizzare gli amici single.

Ecco gli 8 fattori da considerare assolutamente prima di organizzare i tavoli di un matrimonio.

Mai dividere le coppie e mantenere l’alternanza uomo/donna

I tavoli imperiali sono più scenografici e danno maggiore spazio alla creatività e all’effetto wow. Qui decidere il posto a sedere degli ospiti non è cosa facile. Non esiste una vera regola se non quella del buonsenso: fare in modo che tutti possano parlare con i propri vicini e si divertano. Anzi no, una regola c’è: mai separare le coppie e mantenere l’alternanza uomo/donna.

Regole del tavolo d’onore degli sposi

Il tavolo d’onore invece ha alcune regole da rispettare: a destra della sposa siedono il papà dello sposo, la testimone o un’invitata importante, il padre della sposa. A sinistra dello sposo siedono la mamma della sposa, il celebrante o un testimone, e la madre dello sposo. Parenti stretti e testimoni completeranno il tavolo.

wedding planner in venice

Meglio i tavoli rotondi che quelli quadrati e rettangolari

Se ci sono limitazioni di spazio, occorre optare per tavoli rotondi, in quanto riescono ad ottimizzare meglio lo spazio.

Attenzione alla qualità delle tovaglie: è un dettaglio importantissimo

Massima cura va dedicata alle tovaglie, che devono essere perfettamente stirate e lunghe fino a terra. Devono essere di qualità, preferibile con una trama di lino, anche se il puro lino su una tovaglia lunga imperiale è molto difficile da trattare, quindi sempre meglio avere una percentuale di tessuto sintetico per una miglior stesura.

L’alternativa alla tovaglia? Il runner centrale

Negli allestimenti meno formali, la tovaglia può anche essere sostituita da un runner centrale, morbido e cascante, per un tocco romantico e meno formale. E’ la soluzione che meglio si addice per le lunghe tavolate in giardino in campagna

Puntate su allestimenti essenziali

La tendenza del foliage, del verde intervallato da fiori e candele (o limoni) sta – per fortuna!- lasciando spazio ad allestimenti più essenziali.

Tavolo matrimoni: ecco come abbinare i colori

Bene i colori neutri, terra abbinati ad una macchia di colore più intensa, come rosso, fucsia, nero o blu, il colore dell’anno.

the lake como wedding planner

Tavolo matrimonio: segnaposti e stampa dei menù

I segnaposto e la stampa dei menù: danno un tocco veramente personale al matrimonio e di cura al dettaglio, a noi piacciono calligrafi e in. Linea con la partecipazione, preferibilmente accompagnati da un oggetto simbolo degli sposi.

Fonte foto: Whiteemotion.eu

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp