Petit Bateau tra shopping, riciclo e solidarietà

Liberarsi dal vecchio e superfluo per accogliere il nuovo. Konmarizzare l'armadio dei bambini aprofittandone per regalare un po' di calore a chi ne ha bisogno.

cappotto bambino petit bateau

Petit Bateau lancia l’iniziativa “Un manteau pour tous”, legata, in Italia all’associazione Sant’Egidio per regalare indumenti caldi a bambini più bisognosi.

Dopo il consueto appuntamento con il cambio armadio di stagione, quanti si sono accorti di avere cappotti per bambini ormai “giusti” o troppo piccoli? L’acquisto di un cappotto nuovo, se lo si vuole di qualità può rivelarsi una spesa non indifferente (per non parlare di chi in casa ha due o più figli). Da un’altra parte, la tendenza va sempre più verso acquisti “consapevoli” o quanto meno di qualità, evitando i marchi low cost e di fast fashion che faticano ad offrire indumenti di qualità capaci di durare nel tempo soprattutto per quanto riguardano giubbotti e cappotti, che si dovranno di essere caldi e resistenti.

E se facendo shopping ne aproffitassimo per far un bel gesto? E se un bel gesto fosse ricompensato con un aiuto nello shopping? Petit Bateau, da sempre amatissimo per la grande qualita del suo cotone e per i suoi capi senza tempo lancia l’iniziativa “Un manteau pour tous“. Portando nei negozi Petit Bateau un cappotto da bambino in buone condizioni di taglia compresa tra 0 e 12 anni (indipendentemente dal marchio), si riceveranno 10 euro da spendere per un cappotto nuovo, subito in store.

cappotto bambino petit bateau

I cappotti raccolti verranno poi confidati all’Associazione Sant’Egidio che provvederà a ridistribuirli alle sue associazioni partner che sostengono i bambini in condizioni difficili.

L’iniziativa è valida fino a domenica 10 novembre nei negozi Petit Bateau aderenti in Italia (corners, sito internet e franchising esclusi).

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp