Lady Gaga sarà Patrizia Reggiani nel film di Ridley Scott sull’Omicidio Gucci

Alla cantante Lady Gaga andrebbe la parte dell’ex-moglie di Maurizio Gucci, Patrizia Reggiani, condannata per l’omicidio del marito.

lady gaga patrizia reggiani omicidio gucci film ridley scott

È stata una vicenda molto complessa e davvero incredibile quella dell’omicidio di Maurizio Gucci avvenuto a Milano nel 1995.

Incredibile per come l’assassinio venne “cervelloticamente” organizzato, pianificato e per come elementi quali avidità, follia e senso estremo (e malato) del potere, giocarono in tutta la vicenda, un ruolo di primo piano nella condanna a morte del nipote di Guccio Gucci (fondatore di una delle Maison più famose al mondo e uomo che costruì un impero partendo come lavapiatti all’Hotel Savoy di Londra) ammazzato con quattro colpi di pistola mentre entrava nei suoi uffici di Via Palestro.

Il regista britannico Ridley Scott –  secondo quanto anticipa Variety – avrebbe scelto per raccontare una delle più tragiche vicende del mondo complicato della moda, la cantante Lady Gaga che tornerebbe sul set ad interpretare proprio Patrizia Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci, definita la vedova nera e condannata a 26 anni come mandante dell’omicidio del marito.

Michael Jackson: online le foto delle stanza dove è deceduto

Il film che Ridley Scott sta preparando – scritto da Roberto Bentivegna – si rifà alla bella biografia The House of Gucci: A sensational story of murder, madness, glamour and greed scritta dalla giornalista Sara Gay Forden.

Si tratterebbe di un ritorno sul set per Lady Gaga dopo il suo debutto come attrice in A star is born di Bradley Cooper… due nomination e un Oscar per la migliore canzone originale.

Fonte foto: Alberta Ferretti press office

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp