Chanel pensa già a Natale con Lily-Rose Depp

Lily-Rose Depp interpreta con classe la nuova campagna Holiday 2019 di Chanel dedicata al profumo Chanel N°5 L'Eau.

chanel n.5 l'eau lily rose depp

Il buio, le luci e un cielo illuminato da una polvere di stelle. Fiocchi di neve. Una giovane fanciulla, una palla di neve e un numero fortunato:  N°5 come L’Eau di Chanel.

 

La Maison si affida alla creatività di Jean-Paul Goude per celebrare la magia delle feste di fine anno. Questo con un’egeria speciale: la bellissima modella e figlia d’arte, già volto di Chanel: Lily-Rose Depp.

Un’acconciatura stile anni quaranta. Un basco bianco. Un paio di bellissimi stivali rossi. Un abitino corto, e tra le mani una boule de neige nel quale, come se fosse una cartomante, l’eroina del nuovo spot Chanel trova il proprio numero fortunato: il N°5.

chanel n.5 l'eau lily rose depp

Ho adorato interpretare il personaggio creato da Jean-Paul. Quella meraviglia, quello stupore mi hanno riportato alle sensazioni che provavo la mattina di Natale, quando ero bambina”, dichiara Lily-Rose Depp. “Per me, Lily-Rose è l’incarnazione della freschezza e della vivacità tipiche della giovinezza, a cui si affianca la maturità di un’attrice di grande esperienza”, afferma Jean-Paul Goude.

All’onore, la fragranza Chanel N°5 L’Eau, la bellissima ed elegante figlia d Johnny Depp e Vanessa Paradis. Due protagoniste d’eccezione, accompagnate in questa nuova campagna pubblicitaria dedicata al periodo più magico del’anno, da qualche tocco di rosso. Un dettaglio irrilevante? Non proprio. Si tratta di un vero e proprio “occhiolino” alle tradizioni della Maison Chanel. Infatti qualche tocco di rosso è quasi sempre presente nelle storiche campagne della Maison perché, come lo diceva Coco Chanel, il rosso è “un omaggio al colore della vita, del sangue”.

La nuova campagna Chanel Holiday dedicata a L’Eau N°5 sarà on air da novembre. Ad accompagnare gli scatti, un delizioso spot firmato da Jean-Paul Goude.

 

Fonte foto: Chanel Press Office

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp