Insalate estive: 4 ingredienti per nutrirsi con gusto

Nutrirsi con gusto e in maniera del tutto salutare in estate? La soluzione ideale è un'insalata estiva scegliendo con cura gli ingredienti, perché possono fare la differenza.

Con il caldo dell’estate, è molto importante mangiare leggero e idratarsi molto con acqua, un alimento tipico dell’estate sono le insalate, veloci da preparare e in base ai propri gusti ci si può inserire ogni tipo di alimento.

L’insalata può anche essere un piatto unico e sostanzioso soprattutto le insalate gourmet, fatte con carne o meglio ancora con del pesce, come tonno, salmone o gamberetti. Ecco 4 alimenti che nelle insalate non devono mancare per renderle gustose e appetitose:

L’avocado nelle insalate

Questo frutto esotico originario del Sud America, ha la fama di essere un super food con molte proprietà, il nostro organismo riesce ad assimilare i nutrienti e contrasta più facilmente i depositi di colesterolo.

Chiara Maci ci svela i segreti per mangiare sano (in poco tempo)

Le ricette light e gustose che si possono preparare con l’avocado sono l’ideale quando si è in cerca di un piatto unico per pranzo o per cena, sia in casa che al lavoro. Nelle insalate lo si può abbinare praticamente con tutto, come gamberetti, salmone, tonno, pomodori, arance sono solo alcuni alimenti con cui fare delle gustose insalate.

Legumi come i Ceci nelle Insalate

Quando pensiamo ai ceci ci vengono in mente, le minestre invernali oh la famosa farinata piemontese, qualcuno storcerà il naso nel vederlo nelle insalate, nulla di più sbagliato.

I ceci sono degli ottimi legumi, molto sostanziosi e ricchi di proteine non ha caso possono essere i sostituti della carne e del pesce nella dieta vegana o vegetariana.

Mi raccomando di scegliere sempre prodotti biologici e a km 0 per gustare al meglio le loro proprietà nutritive.

Il Mais nelle Insalate

Per chi ama le insalate, il mais può rivelarsi un ottimo condimento, che potrà rendere più ricco e vario l’apporto nutrizionale nel piatto è elevato avendo un alto apporto di carboidrati, sostanze che svolgono un buon apporto energetico per il nostro organismo, ma meglio non abusarne, soprattutto se si sta seguendo una dieta dimagrante ed ancor più durante la cena.

La carne di pollo nelle insalate

Il pollo e tra tutte le carni, la più accettata come carne nella dieta degli sportivi, e una carne magra, dal costo accessibile e povera di grassi, l’ideale da inserire nelle insalate.

Arriva in Italia la “fake meat”: l’eco burger di non-carne

La si può preparare in vari modi, lessata oppure col filetto di pollo fatto a dadini e passati nella griglia, poi lo si può abbinare praticamente con tutto quello che a noi piace.

Non mi resta che augurarvi buon appetito!

Fonte foto: Pexels

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp