Louis Vuitton: Emma Stone, Alicia Vikander e Léa Seydoux volti delle borse iconiche

Le tre attrici - Emma Stone, Alicia Vikander e Léa Seydoux - interpretano lo spirito dei modelli Capucines, Twist e Dauphine.

borsetta vuitton

È scattata da Craig McDean la nuova campagna della Maison dedicata alle borse iconiche del marchio francese.

E tre donne, muse ed icone di stile nel mondo, ne sono le interpreti, i volti, le protagoniste per scatti che l’occhio fotografico di McDean riesce a rivestire di unicità… unicità che la Maison crea tra l’individuo e la sua borsa.

Ecco allora Emma Stone, Alicia Vikander e Léa Seydoux, tre attrici all’apice della loro carriera e donne di carattere che rappresentano perfettamente lo spirito delle borse Capucines, Twist e Dauphine, il cui stile e design fanno eco all’energia propria del lifestyle contemporaneo di Louis Vuitton.

GUARDA ANCHE: Michael B. Jordan nella nuova gang di Stuart Vevers per Coach

Le attrici ritratte – Emma Stone, Alicia Vikander e Léa Seydoux – in pose diverse, rivelano la propria personalità e il legame singolare che hanno con la loro borsa.

Emma Stone indossa la Capucines, una borsa dalle linee semplici, che parla un linguaggio universale attraverso la sua geometria affusolata e la finitura duttile, aspetti che creano un legame tra il classico e il leggero, facendo dell’accessorio un perfetto compagno di sofisticazione moderna mentre per Alicia Vikander arriva la Twist che, con la sua immagine giocosa e allo stesso tempo potente, combina la tracolla a catena all’iconica chiusura Twist-Lock con logo LV.

Léa Seydoux ha scelto invece la borsa Dauphineripresa moderna di una borsa Louis Vuitton del 1976, che mixa la tela monogram alla vacchetta naturale, rese più preziose da una fibbia con logo circolare LV in ottone dorato.

La campagna sarà accompagnata anche da una serie di video digitali che presentano un modello in più di borsa, la City Steamer… e che hanno come protagoniste sempre le attrici.

Fonte foto: Louis Vuitton

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp