Twins Florence: imparare dal vento

Sono infinite le canzoni e le poesie che raccontano lo stupore di fronte all’assoluta libertà dell’aria e del volo.

Twins Florence designed by Linda Calugi

Twins Florence sceglie questo tema per immaginare la donna che si affaccia alla primavera del 2019.

Linda Calugi, designer e direttore creativo del brand, la intitola AIR203 e la disegna così: libera nelle azioni e nei pensieri, capace di scegliere strade nuove e coraggiose come fecero Amelia Earhart e Elsa Andersson, pioniere dell’aviazione femminile degli inizi del ‘900 alle quali la collezione è dedicata.

GUARDA ANCHE: Intervista a Linda Calugi

Twins Florence designed by Linda Calugi

L’aria è essenziale eppure inafferrabile. La forma cambia, l’anima no. La collezione lavora su volumi mobili, con spacchi lunghi e giochi trompe l’oeil che muovono l’aria e si aggiungono agli inserti di tubolari leggermente sproporzionati. I tessuti sono in fibre naturali: cotoni fiammati e misti a seta, cotoni tinti Indigo, mussole impalpabili, garze leggere, viscose fluide, canvas in cotone, denim corposi.

Twins Florence designed by Linda Calugi

Per trovare nuove strade occorre sapere da dove si viene. Twins Florence nasce nella terra toscana dell’artigianato applicato alla scelta e alla lavorazione di pellami d’eccellenza e per la collezione primavera-estate 2019 sceglie camoscio pieno fiore, morbide nappe e pelli delicate. Il nuovo colore aria ha il respiro della leggerezza, un blu oltremare chiaro che assomiglia al cielo, e si accompagna ai colori cuoio, blu notte, bianco caldo e rosso.

Twins Florence designed by Linda Calugi

La maglieria è naturale nei filati e nei colori, protagonisti la canapa e il lino, come soffi leggeri da scoprire sulla pelle.

Fonte foto: Twins Florence

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp