ASUS ZenFone Max Pro M2 e Asus ZenFone Max M2, perché acquistarli

ASUS ZenFone Max Pro M2 e Asus ZenFone Max M2 arrivano in Italia e noi vi diamo un bel po' di ottime ragioni per farli vostri.

ASUS ZenFone Max Pro M2 e Asus ZenFone Max M2

A partire dal 23 gennaio i nuovissimi ASUS ZenFone Max Pro M2 e Asus ZenFone Max M2 possono essere acquistati anche in Italia.

Celebri per la durata della loro batteria, ma non solo, ASUS ZenFone Max Pro M2 e Asus ZenFone Max M2 assicurano tante incredibili novità in grado di renderli assai appetibili. Insomma, se state decidendo di cambiare smartphone o acquistarne comunque uno e siete orientati sull’universo Android, i nuovi arrivati di casa ASUS potrebbero fare al caso vostro.

GUARDA ANCHE: Smartphone più attesi del 2019

ASUS ZenFone Max Pro M2: 5 motivi per acquistarlo

Il primo ottimo motivo per acquistare ASUS ZenFone Max Pro M2 lo abbiamo già preannunciato. Stiamo parlando della sua batteria da 5000 mAh. Grazie ad essa, il dispositivo è in grado di essere utilizzato continuativamente fino a due giorni.

Il secondo motivo lo troviamo nell’implementazione di Qualcomm Snapdragon™ 660  Mobile Platform dotato di tecnologia AI Engine.  Grazie ad esso lo smartphone ASUS regala grandi prestazioni e un’esperienza più fluida e reattiva.

Il terzo buon motivo? La resistenza dello schermo di ASUS ZenFone Max Pro M2. Una resistenza assicurata dalla più recente tecnologia Corning Gorilla Glass che garantisce integrità fino a 15 cadute consecutive da un metro di altezza.

ASUS ZenFone Max Pro M2

Il quarto ottimo motivo per acquistare questo ASUS risiede nella sua fotocamera. Lo ZenFone Max Pro M2 dispone infatti di una doppia fotocamera con tecnologia AI Scene Detection che consente di concentrarsi sul soggetto e ottenere sempre risultati perfetti nell’immagine.

Il quinto e ultimo buon motivo per acquistare questo smartphone, ci consente di beneficiare al massimo di tutte quelle qualità che rendono un dispositivo adatto per fruire contenuti di intrattenimento. Stiamo parlando dello schermo FHD+ ad alta risoluzione da 6.3″, dell’altoparlante a cinque magneti e dell’amplificatore NXP a bassa distorsione.

Asus ZenFone Max M2: i suoi punti di forza

Si tratta del primo ZenFone con Qualcomm Snapdragon 632 Mobile Platform a 14nm. Questo gli conte di ottenere performance più veloci del 40 per cento.

L’alta capacità della batteria da 4000mAh garantisce fino a 33 giorni di standby 4G, 21 ore di riproduzione video, 22 ore di navigazione sul Web Wi-Fi, 8 ore di gioco e 35 ore di conversazione 3G. Risultati davvero interessanti per chi non vuole caricare continuamente il proprio smartphone.

Il display a tutto schermo da 6,3 con rapporto screen-to-body dell’88% assicura un’esperienza visiva di livello superiore mentre  la fotocamera posteriore da 13MP con ampia apertura focale – f/1.8 permette di ottenere scatti chiari e dettagliati in ogni situazione di luce.

Infine, Asus ZenFone Max M2 ha migliorato l’esperienza audio grazie allo smart amplifier NXP e all’altoparlante a cinque magneti, per un suono più definito e chiaro del 40 per cento.

Foto: MyPR / Asus
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp