Calendario degli appuntamenti artistici più importanti

Nell'agenda di un appassionato d'arte e non, ci sono degli appuntamenti che non dovrebbero mai mancare. Ecco tutti gli eventi d'arte più importanti del mondo.
calendario eventi arte

Il mercato dell’arte, sempre più esteso a livello globale e legato ai Paesi che di volta in volta ne entrano a farne parte -raddopiando, dunque, gli attori del mercato, gli artisti ed il fatturato- è connotato da una complessa lettura d’insieme delle dinamiche che mutano mensilmente, se non giornalmente, a livello internazionale.

GUARDA ANCHE: Cosa ci ha lasciato Artissima 2018?

Il calendario del mondo dell’arte, infatti, oggi è sempre più fitto di eventi sparsi in tutto il mondo, tanto da diventare veri e propri appuntamenti fissi per gli addetti al settore. Su quali eventi è necessario prestare attenzione?

Cercherò di analizzare alcuni degli eventi più importanti in ordine cronologico e di durata della manifestazione.

ARTEFIERA (Bologna)

1/4.02.2019

ArteFiera di Bologna, è la più longeva fiera italiana ed anche la prima del calendario artistico, perché si tiene tra gennaio e febbraio. E’ una fiera dal taglio trasversale, che indaga sui linguaggi d’espressione del contemporaneo e che si afferma come punto di riferimento dell’arte italiana. Punta su un’affluenza di collezionisti d’alta qualità ed è molto strategica nella sua collocazione geografica.

FERIA ARCO (Madrid e Lisbona)

M: 27.02/03.03.2019   L:16/19.05.2019

La fiera spagnola, che ha origine a Madrid, si prefigge di diffondere e confermare il riconoscimento delle ultime tendenze artistiche, trasformandosi in un grande evento artistico. ArcoMadrid estende la propria indagine su lavori di ricerca, divulgazione e relazione tra coloro che operano nel mondo dell’arte. L’edizione di quest’anno conterà la presenza del Perù, che porrà l’attenzione sulla qualità dei propri artisti.

L’edizione portoghese ArcoLisbona, tenuta a Lisbona e costituita da tre anni, ha contribuito ad accrescere il fermento economico ed artistico nonchè incrementare maggior turismo nella città che la ospita. Una fiera nella quale poche gallerie selezionatissime renderanno partecipi i fruitori dell’arte portoghese e internazionale.

ARMORY SHOW (New York)

7/10.03.2019

L’Armory show è una fiera d’arte moderna tenuta a New York per la prima volta nel 1913, dove furono esposte nell’armeria del 69° Reggimento numerose opere d’arte di artisti impressionisti, espressionisti tedeschi, cubisti, fauves e tanti altri sotto lo stesso tetto. Nasce in questa occasione quello che ora è il collezionismo e le grandi raccolte d’arte.

E’ una fiera che ancora oggi è molto importante visitare per la formazione della generazione più giovane degli artisti.

TEFAF (Maastricht e New York)

M:16/24.03.2019  NY:3/7.05.2019   2/6.11.2019

Il TEFAF è la fiera leader nel settore d’arte e di antiquariato che nasce a Maastricht, in Olanda. E’ una fiera che abbraccia svariati interessi, e attira visitatori molto illustri come studiosi,  anche per la vasta gamma dei prezzi d’offerta.

E’ una fiera molto poliedrica, che raggiunge un altissimo range di pubblico proprio per l’unione di arte ed antiquariato in un unico grande spazio.

E’ stata la prima fiera ad essere organizzata da galleristi per galleristi ed è rimasta da sempre un’ispirazione per amanti d’arte e collezionisti.

ART BASEL (Hong Kong – Basilea – Miami)

HK:29/31.03.2019  B:13/16.06.2019  M:Dicembre 2019

Art Basel nasce nella città svizzera di Basilea ed in seguito si sposta oltreoceano, prima ad Hong Kong e poi a Miami. E’ diventata la prima fiera più importante nel mercato internazionale dell’arte moderna e contemporanea di alta qualità.

Un percorso che si dipana annualmente tra le tre fiere tramite pittura, fotografia, video-art, mixed media, scultura, installazione e performance e che rende la visita un’esperienza unica.

FRIEZE (Los Angeles – New York – Londra)  FRIEZE MASTERS (Londra)

LA: 14/17.02.2019   NY:1/5.05.2019  L:2/06.10.2019

Frieze ha origine a Londra nel 2014 dai redattori della rivista Frieze magazine. Alla fiera partecipano moltissime gallerie d’arte contemporanea, ma la fiera include spesso progetti commissionati appositamente, talk e progetti educativi.

A Londra, separati da un parco, si ‘fronteggiano’ artisti contemporanei e grandi Maestri della pittura con il rischio che i secondi abbiano prevalenza sui primi. Nelle altre due città americane di Los Angeles e New York, primeggiano gli artisti contemporanei.

FIAC (Parigi)

17/20.10.2019

La fiera che si tiene a Parigi, con opere monumentali, installazioni stradali e performance artistiche è divenuto un appuntamento imperdibile per gli appassionati d’arte contemporanea.

La fiera presenta una selezione accuratissima di opere provenienti da gallerie d’arte moderna, contemporanea e design da tutto il mondo. La fiera ospita anche una larga sezione per artisti emergenti.

Oltre questi appuntamenti annuali, ce ne sono alcuni biennali, come MANIFESTA13, appena chiusa a Palermo e che verrà inaugurata a Marsiglia nel 2020 o la Biennale d’Arte e di Architettura di Venezia.

Ci sono anche appuntamenti quinquennali come Documenta, chiusa nel 2017 tra un percorso trasversale che ha unito con il tema della classicità la città tedesca di Kassel e Atene e che tornerà a Kassel nel 2022.

Ho analizzato solo alcuni degli appuntamenti più importanti, ma in realtà, ce ne sarebbero molti altri perché l’agenda dell’appassionato d’arte è sempre piena!

foto: pexels

Commenti

comments