Batteria iPhone: come capire quando sostituirla

Impariamo a riconoscere il momento giusto in cui sostituire la batteria di un iPhone che necessita di essere cambiata e come ottimizzarne il mantenimento.

batteria iphone

Il ciclo vitale di una batteria dell’iPhone è ottimizzato per i primi 500 cicli di ricarica, secondo quanto affermato da Apple. Ciò significa che le prestazioni della batteria di un iPhone potrebbero iniziare a ridursi drasticamente al raggiungimento di tale soglia. Ma è l’unico caso in cui la batteria andrebbe sostituita? Cerchiamo di capirne di più.

Una batteria che è stata ricaricata molte volte – e quella di uno smartphone come iPhone viene senz’altro messa a dura prova – e che non ha più l’efficienza iniziale, presenterà sintomi abbastanza evidenti che ci porteranno alla decisione di farla sostituire. Vediamo quali.

Batteria iPhone, quando sostituirla

La batteria dell’iPhone va senza dubbio sostituita quando la sua autonomia cala drasticamente. Ciò può essere necessario, come anticipato poco fa, a causa dell’eccessivo numero di ricariche avvenute. Una batteria che vede calare le proprie performance in termini di autonomia è una batteria che in genere tende a scaricarsi molto più in fretta o che, addirittura, fa spegnere l’iPhone quando in realtà non sembrerebbe ancora del tutto scarica. Altre volte ancora, può accadere che la batteria passi di colpo da una percentuale di carica superiore ad una inferiore… Insomma, quando la batteria ha già subito molti cicli di ricarica e inizia a presentare anomalie, forse è proprio il caso di rivolgersi all’assistenza per farla sostituire.

GUARDA ANCHE: iPhone si spegne con batteria carica, cosa fare

Ad ogni modo, prima di farlo, è bene contattare l’assistenza Apple e capire se sia effettivamente la batteria il problema di fondo. Potrebbe infatti trattarsi di problemi di software o di altra natura. Un tecnico Apple vi dirà come effettuare un breve controllo e vi dirà se effettivamente la batteria è da cambiare oppure se occorre intervenire in altro modo.

batteria iphone

Come sostituire batteria iPhone

Qualora fosse necessario procedere con la sostituzione della batteria dell’iPhone, il consiglio assolutamente da seguire, è quello di rivolgersi ad Apple o a punto assistenza autorizzato. È poi in ogni caso a disposizione, per tutti gli utenti Apple, il supporto online (clicca qui per accedere). In questo caso, basterà scegliere il prodotto iPhone e quindi “alimentazione e carica della batteria”. Un operatore vi contatterà e vi guiderà verso la soluzione migliore adatta alle vostre esigenze.

Come ottimizzare durata batteria iPhone

Il ciclo vitale di una batteria per iPhone, e la sua efficienza, sono senz’altro influenzate anche dal modo in cui la batteria viene trattata. Una batteria che viene ricaricata di continuo, che non viene mai fatta scaricare del tutto, che viene messa a dura prova da temperature estreme (troppo caldo con temperature superiori ai 35 gradi o troppo freddo con temperature inferiori allo 0) o che viene ricaricata con cavetti non originali e di bassa qualità… non è probabilmente una batteria destinata a durare a lungo e a restare efficiente. Apple suggerisce inoltre di scaricare sempre l’ultimo aggiornamento del sistema operativo perché questo potrebbe apportare miglioramenti anche alla batteria e alla sua efficienza.

Immagini: Pixabay

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp