Herno apre a San Pietroburgo

Herno apre un nuovo store a San Pietroburgo, la “Venezia del nord”.

Herno apre uno store in quella che è definita la “Venezia del nord”, San Pietroburgo, una città colta, raffinata, dal fascino fiabesco e dall’anima artistica.

Una città eclettica in grado di accogliere le collezioni Herno con le quali condivide affinità elettive. Il brand italiano decide ancora una volta di essere in partnership con Cashmere e Silk, leader nella distribuzione di marchi di lusso nel mercato locale. Lo spazio dello store è di 50mq ed è realizzato in una combinazione di ardesia, legno e flanella, che ammettono in evidenza ancora una volta il pragmatismo del marchio.

Schermi digitali che si connettono al futuro trasmettendo immagini dell’acqua, promemoria del legame e rispetto del territorio e luogo d’origine: il Lago Maggiore.

Le collezioni Herno Uomo e Herno Donna le troviamo appese tra le pareti al gancio abbinato alla cinghia in cuoio, segno icona del brand, insieme alla trave in acciaio satinato.

La collezione Herno Laminar viene posta invece in un suo spazio identificato da una parete speciale, realizzata in legno total black, appesa con il differente gancio da montagna. Il concept espositivo esprime la capacità di chi da 70 anni decodifica la contemporaneità e la tradizione, interpretando i momenti, attraverso il valore del saper fare unito alla ricerca tecnologica.

La nuova apertura rappresenta un ulteriore passo avanti nella crescita di espansione dell’azienda ormai punto di riferimento nell’abbigliamento sportswear di lusso.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp