World Pasta Day 2017: l’autentica pasta fresca vista lago

Pasta, adorabile pasta. C’è chi non ci rinuncerebbe mai e la consuma almeno una volta al giorno e chi la teme come acerrimo nemico della linea.

World Pasta Day

Se siete della prima o della seconda fazione poco importa, oggi è WORLD PASTA DAY e potete affermare ad alta voce che la pasta vi piace tanto e – diciamo tutta la verità – vi mette in pace col mondo. Almeno per quei cinque minuti in cui il carboidrato non vi lascia via di scampo e cedete alla sua bontà.

Pasta Cooking with a food blogger

Oggi se penso alla pasta ho un ricordo fresco fresco e davvero piacevole: una bella scorpacciata di pasta fatta in casa offertami da Airbnb in collaborazione con un’Host davvero accogliente. Maria, blogger ventottenne dai grandi occhi verdi e un sorriso dolcissimo. Un amore per le eccellenze alimentari avuto fin da bambina, coltivato con studi specialistici in materia e non poche esperienza internazionali in aziende di prestigio. Ora Maria ha un progetto personale dalle mille sfaccettature, tra queste le lezioni di cucina cui ho partecipato.

Preparatissima su farine, ingredienti rari e tecniche sopraffine, insegna a far la pasta fatta in casa a chi acquista la sua “food experience” tramite airbnb. Sono stata da lei qualche giorno fa ed è stato tutto incantevole: location d’accoglienza, lezione e desgustazione finale delle portate preparate insieme.

World Pasta Day

La possibilità di acquistare esperienze, come quella proposta da Maria nella casa di famiglia a Malerba del Garda, è un servizio offerto da Airbnb solo di recente in Italia e segna un nuovo traguardo per l’azienda nata a San Francisco meno di 10 anni fa e oggi attiva in più di 6.500 città e 191 paesi. In Italia le airbnb experiences attive sono già 230 in tre 3 città (e relativi circondari): Roma, Milano, Firenze

Airbnb: portale di servizi e community

Forse sapete già che tramite Airbnb le persone possono pubblicare, scoprire e prenotare alloggi in tutto il mondo: Airbnb mette in contatto le persone che offrono alloggi e quelle che lo cercano, con una community di utenti così grande che la disponibilità di location negli anni è diventata enorme e capillare: dai monolocali ai castelli oggi si può affittare la casa preferita, che più si addice alle proprie esigenze e disponibilità economiche, per una sola notte o per periodi lunghissimi.

Il servizio di assistenza clienti è davvero ottimo – garantisco per esperienza personale, da host e ospite – e contribuisce a rendere airbnb un portale di servizi davvero eccellente.

Le Airbnb experiences

Oltre alla possibilità di affittare alloggi od ospitare viaggiatori, vi accennavo sopra la possibilità di acquistare Esperienze tramite Airbnb.

Quella vissuta a casa di Maria è una tra le tante, di tipo diverso, prenotabili in tutto il mondo: c’è chi insegna a preparare una bento box, chi a Londra spiega alla perfezione come fare i ravioli cinesi, e chi in Australia può guidarti alla scoperta del pesce migliore per poi degustarlo con dell’ottimo vino.

Ma c’è anche chi accoglie offrendo la sua consulenza di Stylist, chi da abile insegnante di yoga propone una seduta rigenerante o chi insegna a ballare la samba. Arte, benessere, natura, gastronomia, sport, tecnologia e tanto altro.

Vi invito a scoprirle tutte (sono oltre 3000 quelle in tutto il mondo) e ad avere un motivo in più per far la valigia. Oppure, più semplicemente, per prendere un treno e regalarvi una mezza giornata che non dimenticherete.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp