World Beard Day: la barba fa tendenza

Ormai la barba è diventata una vera e propria espressione di stile. Come celebrarla al meglio se non il 2 settembre, giorno del World Beard Day?

Ora più che mai la barba è una delle parti del corpo che gli uomini tendono a curare maggiormente. Ecco dunque che torna utile un buon alleato come Braun.

Che sia lunga, corta, folta o foltissima, la barba è capace di definire la personalità di chi la porta, ma è necessario curarla utilizzando i prodotti giusti.

Da sempre simbolo di virilità in tutto il mondo e durante le varie epoche storiche, la barba è una delle caratteristiche fisiche a cui l’uomo di oggi presta una grande attenzione. Perché dunque non dedicarle una giornata speciale?

Giornata mondiale della barba

Sono in molti a pensare che ormai ci sia una giornata mondiale proprio per tutto, chissà che non abbiano dimenticato il World Beard Day!

Ebbene sì, perché si tratta di una particolare giornata dedicata alla barba: il primo sabato di settembre di ogni anno. Ma non si tratta di una celebrazione moderna, perché sin dai tempi dei vichinghi gli uomini erano soliti festeggiare e glorificare le loro barbe.

Al fianco di tutti gli amanti della barba c’è Braun, che sceglie di celebrare il World Beard Day interpretando le tendenze più in voga oggi in materia di barba e lo fa con il guru di styling Stefano Terzuolo, fondatore di GUM.

“Mi sono approcciato al mondo dell’hairstyling a 16 anni iniziando a lavorare in un piccolo salone di provincia. Ho subito capito che la mia passione per questo lavoro è molto forte e che il mio obiettivo sarebbe stato quello di riuscire ad aprire un salone a Milano.” (Stefano Terzuolo, Fondatore di GUM)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp