Roger Waters ferma la vendita del disco. Ecco perché

L'ex leader dei Pink Floyd Roger Waters torna a far parlare di sé. Il tribunale ha emesso la sentenza e per lui non ci sono buone notizie...

Roger Waters

È passato poco più di un mese da quando è iniziato il tutto. Oggi Roger Waters si vede costretto a ritirare la vendita del suo disco “Is This The Life We Really Want?”.

La copertina del suo album, infatti, era stata accusata di plagio. Un plagio delle celebri “cancellature” dell’artista siciliano Emilio Isgrò. Ora il tribunale conferma che l’album di Roger Waters “riprende pedissequamente la forma espressiva personale dell’artista Isgrò”.

Is this the life we really want - Roger Waters
Is this the life we really want – Roger Waters

Per l’ex Pink Floyd arriva dunque l’impossibilità di continuare a diffondere l’album senza uno specifico consenso dell’autore delle “cancellature”.

La decisione è stata presa, ora resta solo da scoprire come reagiranno i fan di Roger Waters di fronte alla sentenza.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp