Le Silla: nuova collezione Autunno-Inverno 2017-18

Le Silla presenta la nuova collezione Autunno-Inverno 2017-18 che viene composta dall’unione di suggestioni, rese armoniose dallo stile femminile ed audace della maison.

Le Silla- stivaletto spuntato in rosa di seta nero allacciato con nastro

La sintesi di queste contaminazioni presentate da Le Silla è il gruppo Infusion, caratterizzato da materiali tecnici per design fru-fru e ricercati, da richiami ad uniformi e divise collegiali, borchie ed occhielli.

I tacchi stiletto si alternano a tacchi grossi con applicazioni e decorazioni, vernice e perline. I materiali utilizzati sono coccodrillo, pitoni, pony o pellicce resi cool da abbinamenti insoliti, mentre rasi e velluti completano la collezione con colori lucenti e profondi.

e Silla- sabot in velluto avorio con tacco crystal nero
e Silla- sabot in velluto avorio con tacco crystal nero

La palette cromatica spazia da rosa pastello ai blu ed ai verdi, in moda da non essere mai scontata. Decorano sneakers slip on e scarponi da montagna nuvole di pelliccia dai colori accesi. Il gruppo Lunar è caratterizzato invece da un gusto fashion e luccicante, ideale per il look da sera. Stivaletti e décolleté sono illuminati da rasi, lurex e decori come costellazioni e tacchi gioiello.

Il Linda Sock Bootie, stivaletto in tessuto argentato, reinterpreta il classico polacchino come una calza morbida. I tacchi diventano i protagonisti e vengono decorati da metalli e pietre: cristalli dai colori tenui come rosa pastello e grigio rendono romantiche le Madina Babies Pump, in velluto con tacco gioiello di 5 cm per un’eleganza modesta ma sempre glamour.

Le Silla- decolletè con cinturino alla caviglia
Le Silla- decolletè con cinturino alla caviglia

Lo stivaletto in questa stagione diventa un sigillo di un momento importante, grazie ad una serie di calzature che vedono il tacco arricchito da un anello con diamante: un modo simpatico ed alternativo di interpretare il tema engagement e per dire che un tacco è per sempre.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp