Decluttering armadio non ti temo!

Il cambio di stagione è ormai alle porte. Ecco qualche semplice consiglio per vivere meglio grazie al decluttering!

Far spazio ai vestiti che vi serviranno e riporre quelli che non indosserete per dei mesi richiede una grossa dose di pazienza… ma provate a cambiare strategia! Invece del solito cambio di stagione approfitta per un lavoro radicale: eccovi una velocissima guida per sopravvivere.

Decluttering armadio fa paura? Non abbiate timore, grazie al cambio stagione tutto vi risulterà più facile.

In questo periodo, grazie al cambio stagione tutto vi risulterà più facile (o almeno lo spero). Fare spazio ai vestiti che vi serviranno e riporre quelli che non indosserete per dei mesi richiede una grossa dose di pazienza… ma provate a cambiare strategia! Invece del solito cambio di stagione approfitta per un lavoro radicale: eccovi una velocissima guida per sopravvivere. Applicate queste tre semplici regole e non vi resterà altro che pensare “decluttering armadio non ti temo”.

Decluttering armadio Step 1: svuotate l’armadio e pulite a fondo

Il primo passo da seguire per un perfetto riordino dell’armadio è svuotarlo completamente e pulire tutte le superfici.

Fate spazio su letti e sedie dove riporrete tutti i vestiti e gli accessori. Poi procedete con la pulizia, preferibilmente con prodotti naturali per non lasciare sostanze tossiche all’interno dell’armadio. Un panno umido con acqua e aceto o acqua e bicarbonato sarà sufficiente per dare una rinfrescata.

Decluttering armadi Step 2: come suddividere i vestiti

Cosa fare di tutto quello che avete tirato fuori dall’armadio?

Prima di decidere di sbarazzarti di un capo devi farti alcune domande: “Quando è stata l’ultima volta che l’ho indossato?” se la risposta è “Più di un anno” o, peggio, “Non mi ricordo” è arrivato il momento di separarsene. Altre considerazioni da fare sono se il capo è rovinato o macchiato: in tal caso tienilo da parte per ripararlo o smacchiarlo e se non ci riuscite l’unica soluzione sarà eliminalo.

Regalate i vestiti a chi non può permetterseli o a qualche amica se pensi che possa essere un gesto gradito, mentre i capi rovinati o inutilizzabili buttateli via.

Decluttering armadio Step 3: un armadio in ordine (per sempre!)

Ora che avete più spazio nell’armadio potete ordinare tutto in modo più razionale, magari utilizzando delle scatole divise in scomparti: sarà più facile riordinare e trovare tutto quello che vi serve. Mi raccomando, ora che avete fatto ordine e pulizia nel vostro guardaroba impegnatevi a tenere sotto controllo la situazione e datevi delle regole: ad esempio comprare poche cose ma buone o comprare solo ciò che vi rende assolutamente felice.

Decluttering armadio non ti temo! Dite che non ho ragione?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp