Milano Moda donna 2017: le sneakers viste in passerella

Milano Moda donna 2017: le sneakers viste in passerella. Scoprite qui tutto quello che siamo riusciti a scovare per voi.

milano fashion week sneakers

Si è da pochissimo conclusa la settimana della moda milanese, tante le novità per la prossima stagione autunno inverno 2017/2018 ma noi ovviamente ci siamo fissati sulle scarpe, anzi più precisamente sulle sneakers che non sono assolutamente mancate sia in passerella che nelle presentazioni di vari brand.

Parlando in generale possiamo tranquillamente affermare che la prossima stagione fredda avrà un indiscusso protagonista e cioè lo stivale in tantissime varianti: cuissard (alto sopra il ginocchio), boots (anfibi e tronchetti. Un’altra certezza è il ritorno della punta e non solo, abbiamo notato tantissime proposte con rifiniture furry. Quello che di certo ci ha rasserenato è che le sneakers rimangono.
Qualcosa di ha colpito di più e qualcosa sicuramente di meno, abbiamo anche visto alcune cose decisamente brutte ma fa tutto parte del gioco.

Nella gallery fotografica potrete trovare tutto quello che abbiamo estrapolato da 5 giorni di fashion week.

A nostro avviso, le proposte più interessanti, alla luce delle nuove tendenze, sono: Jimmy Choo con una sneaker modello low senza stringhe ma con tre fascette con bottone a chiusura, con tomaia totalmente in velluto.
jimmy choo

L’utilizzo del pelo sulla tomaia spesso e volentieri risulta molto complesso tanto da scadere nel pacchiano; fra le varie proposte noi abbiamo scelto quella di Rodo con la sua slip-on nera e bianca con pelo sul davanti non eccessivo rifinito con una fibbia gioiello.
rodo

A noi piace spesso e volentieri la semplicità, un design semplice, pulito ed efficace. La sneaker che più ci ha colpito in questo senso è sicuramente quella proposta da Duvetica. Modello high, total black senza lacci ma con una rifinitura che va a chiudere la scarpa che richiama il tessuto del piumino.
duvetica sneakers

E voi che dite? Quali sono le vostre preferite?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp