Profumi per l’Epifania: j’aime la galette

Il 6 gennaio si festeggerà l'Epifania. Forse avrete già pensato al menù, al look, alle persone con le quali festeggiare... Ma il profumo? Qui alcune fragranze dalle note "gourmandes" e adatte all'occasione!

In Francia, la galette des rois è un’istituzione. Anche se si ha mangiato l’impossibile alla Vigilia, a Natale e pure a Santo Stefano,  il 6 gennaio rimane per i francesi il giorno della “galette des rois”, in cui si celebra la visita dei re magi al bambino Gesù degustando questo dolce di pasta sfoglia ripieno di crema pasticcera alla mandorla. Come assaporarla, rotolando – sia ben chiaro – ma con stile? Fashion Times ha preparato per voi la top 5 delle fragranze da indossare il giorno dell’Epifania.

  • Jour de fête di L’Artisan Parfumeur

Solo dal nome, tutto un programma. Questa fragranza unisex lanciata sul mercato nel 2004 è una creazione del naso Olivia Giacobetti. Con le sue note di testa di mandorla, vaniglia e grano, siate sicuri di non commettere nessun faux pas a tavola.

 

  • Hypnotic Poison di Christian Dior

 

Con questo profumo dallo stile orientale, Annick Menardo ha creato un accordo delizioso tra note zuccherate di mandorla, vaniglia e cocco e note più speziate come muschio, sandalo e legno di rosa. Spruzzatelo, chiudete gli occhi. State mordendo un pezzo di galette, seduti comodamente sulla poltrona, vicino al camino… attention à la fève!

  • L’Eau Couture di Elie Saab

Questa eau de toilette femminile ideata da Francis Kurkdjian è caratterizzata da note di testa fresche e leggere. La mandorla verde richiama timidamente la crema frangipane, senza tutte le sue calorie, la vaniglia le conferisce una dimensione golosa. Da annusare senza moderazione!

  • Mon exclusif di Guerlain

Lanciato sul mercato nel 2015, questo profumo associa la mandorla caramellata, il mandarino, il bergamotto e il muschio bianchio ad una nota di fondo di burro salato che ricorda l’odore della pasta sfoglia appena sfornata.

  • Sa Majesté la Rose di Serge Lutens

Da indossare solo in caso di Sacro: questo profumo di Christopher Sheldrake con l’irresistibile rosa del Marocco è degno della Regina o del Re della giornata – anche se sorprendente, questa frangranza è considerata unisex – avvolgetevene e ci sarà subito aria di nobiltà!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp