Stefano Blandaleone presenta la Collezione Sposa 2017

Stefano Blandaleone e la sua collezione sposa 2017. Tulle, organza e pizzo i tessuti utilizzati per una sposa estremamente sensuale e moderna.

Se il pizzo è il protagonista indiscusso delle Collezioni Sposa 2017, non si può non aprire il capitolo “Stefano Blandaleone”.

Stilista di abiti da sposa originario di Casale Monferrato, Stefano Blandaleone si ispira a una donna moderna ed estremamente sensuale e i tessuti che si distinguono nella Collezione 2017 sono il tulle e l’organza per la leggerezza che trasmettono alla vista e al tatto, e naturalmente il pizzo, per la sua preziosità.

L’alta sartoria italiana per la nuova collezione di Stefano Blandaleone

La Collezione Sposa 2017 è interamente prodotta in Italia con tecniche di alta sartoria italiana. I tessuti scelti dallo stilista, infatti, provengono dalle più prestigiose seterie comasche; solo i pizzi utilizzati sono originali francesi Leavers e vengono realizzati negli antichi telai che risalgono alla fine dell’Ottocento.

In un immaginario défilé, ecco quindi apparire sinuose sirene in pizzo francese leavers con ampie scollature sulla schiena, impreziosite da ricami a mano e lunghe code con meravigliose bordure applicate.

Alcuni modelli segnano un ritorno al romanticismo con gonne ampie tagliate a ruota intera impreziosite da bustini ricamati a mano su pizzo francese. L’attenzione alla ricerca dei materiali è una caratteristica che contraddistingue il brand: gli abiti sono tutti realizzati in seta pura e i tessuti vengono acquistati dalle migliori seterie sul territorio.

Romanticismo e sensualità. Tutto rigorosamente Made in Italy, naturalmente. Stefano Blandaleone propone uno stile classical-chic, con un occhio sempre rivolto alle tendenze del momento.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp