MAD Zone Crazy Christmas: il Natale più pazzo (e glamour) del mondo

C'è una vetrina in via Brera 2 dove approdano le creazioni dei migliori designers emergenti da tutto il mondo. [MAD Zone Crazy Christmas Shooting 2016 - foto Marco Barbaro. Make Up Valeria Orlando. Modella a sinistra: scarpe Le Babe, abito Florentina Giol, leather bomber Concepto, mini clutch Maiden Art, collana Mario Salvucci. Modella al centro: gonna Twins Florence, military jacket Rossano Perini, collana 3rd Floor, bracciale Tred. Modella a destra: leather jacket Rossano Perini, pantaloni Juno, Clutch argento Plik, collana Massimo Nanni, scarpe Indian Savage.]

MAD Zone Crazy Christmas Shooting 2016 - foto Marco Barbaro. Make Up Valeria Orlando. Modella a sinistra: scarpe Le Babe, abito Florentina Giol, leather bomber Concepto, mini clutch Maiden Art, collana Mario Salvucci. Modella al centro: gonna Twins Florence, military jacket Rossano Perini, collana 3rd Floor, bracciale Tred. Modella a destra: leather jacket Rossano Perini, pantaloni Juno, Clutch argento Plik, collana Massimo Nanni, scarpe Indian Savage.

Esiste un posto dove si possono trovare abiti, bijoux, oggetti di design, sculture e quadri con un contenuto di creatività e qualità tendente all’infinito capace di soddisfare ogni occhio (e ogni portafoglio: si va dai 10 ai 10.000 euro).

Ecco: questa vetrina si chiama MAD Zone e, siccome adora raccontare storie – che siano la propria o quella dei designers che sceglie -, per augurare a tutti buon Natale ha deciso di mettere in scena a modo suo una versione decisamente inconsueta del Rocky Horror Picture Show, il celeberrimo musical che dagli anni ’70 ci accompagna con i suoi personaggi e la sua musica.

Il risultato è un racconto per immagini che mescola glamour e cinema, dove le collezioni dei designers in vetrina da MAD Zone diventano special guest di un vero e proprio film in formato fotografico, dimostrando una volta di più che tutto può cambiare faccia e essere interpretato con fantasia, se si lascia andare in libertà l’immaginazione.

Ideatrice dello shooting è la founder di MAD Zone, Tania Mazzoleni, che ha coinvolto la factory nata intorno a MAD Zone e ha assegnato a ciascuno un ruolo. Attori più o meno improvvisati e modelle si sono lasciati plasmare dallo straordinario make up di Valeria Orlando e dall’obiettivo del fotografo Marco Barbaro.

Il risultato? Lo scoprite in queste immagini. Enjoy and have a merry crazy Christmas!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp