Carrie Fisher: morta la Principessa Leila di Star Wars

Si è spenta a 60 anni la Principessa Leila, Carrie Fisher. La causa sarebbe da attribuire ad un infarto avuto a bordo di un aereo che la stava portando da Londra a Los Angeles.

Carrie Fisher

Lutto nel mondo del cinema e tristezza per tutti gli amanti di Star Wars: Carrie Fisher, l’attrice che diede vita alla Principessa Leila, è morta.

“È con grande dolore che la figlia Billie Lourd conferma che la sua amata mamma, Carrie Fisher, si è spenta. Era amata dal mondo e ci mancherà profondamente. Vogliamo ringraziarvi per i vostri pensieri e le vostre preghiere” recita il comunicato del portavoce della famiglia Simon Halls.

Dopo la diffusione della notizia, molti sono stati i pensieri rivolti all’attrice scomparsa: da Harrison Ford, a George Lucas, regista e amico di Carrie Fisher: “Carrie e io siamo stati amici per la maggior parte della nostra vita adulta. Era molto intelligente, un’attrice di grande talento, una scrittrice e comica con una personalità molto colorita che tutti amavano. In Star Wars è stata la nostra grande e forte Principessa, esuberante, saggia e piena di speranza in un ruolo che è stato più difficile di quanto la maggior parte delle persone potrebbero pensare. Il mio cuore e le mie preghiere sono con Billie, Debbie e la famiglia. Lei mancherà a tutti”.

Photo Credit: thedailybeast.com

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp