Van Gogh: i disegni ritrovati sono un falso?

Sarebbe un libro con 65 disegni inediti inizialmente identificati come opere di Van Gogh. Ma la reale paternità delle opere non è ancora certa...

Van Gogh

Gli specialisti si contendono la verità: il libro presentato dalla casa editrice Seuil riporta dei disegni indiscutibilmente di Van Gogh per alcuni, mentre si tratterebbe solo un falso per altri.

L’oggetto conteso è stato ritrovato negli archivi del Café de la Gare di Arles, dove Van Gogh visse negli ultimi anni di vita e sarebbe di proprietà di una donna, che non vuole svelare la sua identità.

Si tratterebbe di una grande scoperta se i disegni del celebre pittore olandese fossero considerati senza dubbio autentici tuttavia, di questo ancora non c’è certezza…

Crediti: vangoghmuseum.nl

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp