Sophie Marceau vista da una francese: è come la baguette

50 anni, una carriera invidiabile, un viso perfetto e una notorietà mondiale. Ma nonostante i numerosi film e progetti, per tutti, ma soprattutto per i francesi, Sophie Marceau è Vic, la romantica adolescente de "Il Tempo delle Mele".

Sophie Marceau potrebbe essere definita “la fidanzatina dei francesi”. Una ragazza della porta accanto che all’età di 50 anni conserva ancora una gioventù perenne. Una naturalezza, una semplicità che fanno si che Sophie Marceau piace moltissimo, anche al di là delle Alpi.

Sophie Marceau è l’attrice francese per eccellenza

Un’attrice simbolo. Sophie Marceau è un po’ come il vino (anche perché sembra migliori con gli anni), come la marinière, la coppola e la baguette: rappresenta la Francia a tutti gli effetti.

Sophie Marceau perché piace così tanto?

Perché nonostante la sua carriera importante e la sua internazionalità mantiene un’incredibile semplicità e quel cosiddetto “chic à la française”.

sophie-marceau-vic
Sophie Marceau nei panni di “Vic” in “Il tempo delle mele”

Un’attrice che non perde carisma (anzì forse ne guadagna pure) lontana dal red carpet. Perché anche dopo una ventina di film, anche dopo aver recitato in un colossal come Braveheart con Mel Gibson, ancora continua a fare emozionare generazioni e generazioni di ragazzine più o meno cresciute con Vic, il personaggio interpretato in “Il Tempo delle Mele”, film cult degli anni ’80 che anche lui non ha preso nemmeno una ruga.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp