Sporty Rococò: Fendi SS’17

Una musa, una bambolina. La donna portata sulla passerella di Fendi da Karl Lagerfeld ha un qualcosa di surreale e affascinante. Un guardaroba opulente che sfoggia un vero trionfo di decorazioni varie, questo abbinandole però ad elementi sportivi.

Una collezione dai toni chiari e pastello, illuminati dal lurex e da punti luce talvolta metalizzati. Un po’ retrò un po’ futurista, la nuova mussa di Karl per Fendi.

fendi-ss17-womens-collection_03

Ha un qualcosa di rubato alle bamboline giapponesi. Qualcos’altro invece preso in prestito dalle eroine dei video giochi. Tutto questo però senza troppo futurismo. Anzì. Con un accento quasi retrò, quasi nostalgico, e un tripudio di dettagli rococò.

fendi-ss17-womens-collection_04

I volumi sono leggeri, fluttuanti e viene così esaltata la lingerie. Le proporzioni si fanno giocose e così si divertano con una certa grandeur. Le tasche cargo sui blazer richiamano quasi il peplo.

fendi-ss17-womens-collection_01

Un look interessante che viene abbinato ad una new entry da Fendi: la borsa Kan I decorata da borchie muticolor, ricami e nastri floreali. In passerella spunta anche la top Gigi Hadid.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp