Diorever: la borsa “di sempre” raccontata da sette donne

Diorever. Dior - Forever. Una borsa per sempre. Icona, status symbol, un accessorio con il quale creare una storia, un legame nel tempo. Esattamente quanto successo a sette donne, che raccontano la loro Diorever.

Sette donne. Sette personalità diverse. Sette storie. Sette visioni diverse. Sette definizioni stesse della parola “ever”.  Sette contenuti legato ad una sola it-bag: la Diorever.

La Maison francese ha chiesto a sette donne affezionate al mondo Dior e alla loro borsa Diorever di raccontarsi tramite un video, svelando un po’ di loro stesse, del loro legame con il mondo Dior, e in particolare della loro storia con Diorever, legata ad un concetto di femminilità. A rispondere all’appello le modelle Sofia Mechetner e Lucie De La Falaise, la scrittrice Loulou Robert, la stilista Karla Welch, le attrici Yen Hanni e Lola Kirke e la designer di gioielli Sabine Getty.

Diorever 01a

Con le sue linee architettoniche, il suo design semplice ma deciso e la sua grandissima versatilità, la Diorever si è fin da subito imposta sulla scena come vero must-have, icona, it-bag in tutto e per tutto. Una vera borsa “per sempre” che ha conquistato immediatamente numerosissime donne. Un vero colpo di fulmine, raccontato anche da queste sette donne, clienti e grandi “aficionados” del mondo Dior.

Oggi la borsa Diorever è disponibile in numerosissime versioni di materiali o colore. Coccodrillo, suède, pelle… beige, bianca, rossa, blu elettrico… Una borsa per sempre da abbinare a qualsiasi look, in qualsiasi occasione. Sempre.

Diorever 06b Diorever 07b Diorever 08a

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp