Noi, neo montanari: tutti pazzi per il motivo jacquard!

Perchè al giorno d'oggi ci sta. Perché al giorno d'oggi siamo tutti "neo qualcosa". Perché ieri era Ibiza o Formentera. Oggi e domani la montagna.

Montanari? Che brutta espressione. E perché mai? Nella vita c’è un tempo per tutto dicevano i nostri genitori. E se avessero ragione?

Un bel giorno succede che non appena superata la prova costume, non appena “stappato” la crema solare nuova di zecca, si lascia andare l’immaginazione e i pensieri volano là su in alto. Fino alla cima della montagna.

E’ un attimo. Alla frittella preferiamo le castagne. Al tè freddo il vin brulé. Al ventaglio, le mani gelate sul calorifero caldo. Alla sabbia tra i piedi la neve da spazzare sulle spalle di un cappotto di lana.

Un attimo. Ieri sognavamo bikini e kaftani. Un attimo dopo, settembre alle porte, l’idea di un maglione nuovo. Un cappellino. l’aria fresca che di accarezza il viso. Un té caldo mentre fuori nevica.

Alcuni lo chiamano crescere. Altri invecchiare.

E se fosse solo sapere apprezzare ogni attimo della vita?

Tra un attimo (appunto) arriverà settembre. E con lui l’autunno. I progetti per le vacanze. L’idea dell’inverno che avanza.

Un inverno che richiamerà nostalgia e ricordi. Ricordi di quelle vacanze con mamme e papà. Un pupazzo di neve, due giri di slitta. E quei maglioni con i disegni jacquard…

2108777 (Copy) 2135877 (Copy)

Anche Petit Bateau quest’anno si lascia andare alla nostalgia. E siccome “la moda è un eterno ricominciare”, propone una capsule collection Jacquard per tutta la famiglia. Maglioni, cardigan, cappelli, guanti e fascia.

E mentre ci si prepara ad andare in spiaggia, qui sogniamo già il freddo e la neve!

2121377 (Copy) 2349577 (Copy) 2349677 (Copy)

Una collezione disponibile a partire dal 24 agosto 2016 nei negozi Petit Bateau worldwide e on-line sul sito www.petit-bateau.com

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp