Johnny Depp mette all’asta alcuni quadri di Basquiat

L'attore Johnny Depp ha deciso di vendere all'asta la sua collezione composta da nove quadri di Jean-Michel Basquiat. Che sia per pagare il costoso divorzio?

Johnny Depp nuovo volto Dior (Nathaniel Goldberg for Christian Dior Parfums)

Da diversi giorni Johnny Depp è nell’occhio del ciclone a causa del divorzio con la moglie Amber Heard. Ora fa notizia la sua decisione di vendere la preziosa collezione d’arte, ricca di opere di Basquiat.

A diffondere la notizia è stata la casa d’aste Christie’s: le tele di Depp sarebbero tutte risalenti ai primi anni ’80. “Nulla può sostituire il calore e l’immediatezza della poesia di Basquiat, la sua opera vivrà molto al di là del suo respiro” ha raccontato Johnny Depp a Christie’s.

Secondo alcune indiscrezioni, la scelta dell’attore di vendere le opere d’arte è ricollegabile al fatto che, per far fronte alle spese del divorzio e alle richieste della ex-moglie, il Pirata dei Caraibi avrà bisogno di parecchi dollari!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp