Elisabetta Polignano Collezione Sposa 2017

Il Made in Italy incontra il Giappone: sfilano le nuove Collezioni Sposa 2017 di Elisabetta Polignano. Ecco le foto della sfilata.

Il Made in Italy incontra il Giappone. E’ infatti la tradizione del Sol Levante l’ispirazione delle Collezioni Sposa 2017 di Elisabetta Polignano, presentate recentemente in apertura dell’evento di Sì Sposaitalia.

Linee di abiti da sposa il cui punto di forza è la riscoperta della classicità, abiti che si caratterizzano per l’eleganza equilibrata e la vestibilità perfetta, e che sono interamente realizzati con sete provenienti da tessiture italiane.

I capi delle Collezioni Sposa di Elisabetta Polignano hanno forme molteplici: morbide, scivolate e ampie, ma anche geometriche e a scultura. Non mancano i dettagli come le sopragonne rimovibili che permettono di trasformarli in eleganti abiti da sera, oppure elementi romantici che evocano fiori dai grandi petali, in contrasto a fiocchi stilizzati e importanti.

Chiffon, georgette, organze e mikado di seta, lavorazioni a fil coupé e l’intramontabile pizzo: i tessuti sono rigorosamente 100% made in Italy e interamente lavorati a mano in ogni fase delle produzione dell’abito, dalla creazione al modello finito.

“Grande equilibrio e armonia. Amo da sempre il Giappone, mi affascinano la sua cultura, le sue bellezze, la sua natura forte e rigogliosa – spiega Elisabetta Polignano -. Ne ammiro molto la disciplina e il forte senso di rispetto, per se stessi e per chi è accanto. Sono valori che sento molto miei: il rispetto per le mie future spose, per chi lavora con me a realizzare il loro sogno di felicità, per il nostro Made in Italy.

E il senso profondo di gratitudine e di umiltà, che consente di aprirsi agli altri, per imparare a crescere. Perciò le mie Collezioni 2017 sono un atto di amore nei confronti di tutte le donne. Le linee EP Elisabetta Polignano e Vision vogliono cogliere l’unicità di ognuna e rispettarne profondamente la personalità”.

EP Elisabetta Polignano

Sono abiti che esprimono una femminilità elegante e sofisticata, capi ricercati e strutturati, caratterizzati da molteplici dettagli e forme che rivelano la personalità della donna che li indossa. I tessuti sono organze, mikado di seta, pizzi di macramé, preziosi ricami in cristallo swarovski. Oltre le tonalità del bianco, i colori predominanti della collezione sono tutte le nuances del rosa che riprendono i fiori di ciliegio, il turchese e il blu oltremare, ispirati ai kimono tradizionali.

Elisabetta Polignano Vision

I capi della linea Vision, invece, si caratterizzano per le forme molteplici. Una linea di abiti indicata per la sposa che non vuole rinunciare all’abito romantico e chic, a quello più strutturato o alla semplicità delle forme scivolate. I tessuti predominanti sono mikado di seta, georgette e pizzi chantilly, mentre i colori predominanti sono il bianco seta e l’avorio biscotto.

Il fil rouge di tutte le creazioni del brand è il principio che l’abito debba vestire la personalità di ogni donna. Elisabetta Polignano, infatti, vive ogni giorno in prima persona il laboratorio sartoriale, dove tradizione e innovazione stilistica si fondono insieme per dare vita ad abiti da lei stessa ideati, disegnati e realizzati. Ogni modello perciò è unico.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp