Shakespeare: Londra gli dedica fermate della metropolitana

Si tratta di un'iniziativa nata per celebrare i 400 anni dalla morte di uno degli artisti di teatro più famosi al mondo: la Tube londinese diventa shakespeariana.

Piantina metropolitana Londra

Per omaggiare William Shakespeare e l’anniversario dei 400 anni dalla morte, Londra ha scelto di dare il nome di opere e personaggi del drammaturgo ad alcune fermate della metropolitana.

Così, la società dei trasporti della capitale del Regno Unito ha pubblicato una piantina che riporta i nomi delle nuove fermate dell’underground: da Re Lear a Lady Macbeth, da Otello ad Amleto, passando anche per i luoghi in cui venivano rappresentate le opere del drammaturgo, come il Globe, Blackfriars e il Theatre and the Curtain’.

Piantina metropolitana di Londra. Omaggio a Shakespeare
Piantina metropolitana di Londra. Omaggio a Shakespeare

“Questo stupendo ricordo rivela che l’opera di Shakespeare, i suoi personaggi e temi, si intrecciano tra loro in modi affascinanti” ha raccontato Farah Karim-Cooper dello Shakespeare’s Globe all’Agence France Press.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp