Sanremo 2016: ecco perché gli Stadio hanno vinto con “Un giorno mi dirai”

Il Sanremo dagli ascolti record di Carlo Conti si conclude con la vittoria degli Stadio. Seguono sul podio Francesca Michielin e il duo Giovanni Caccamo e Debora Iurato.

Stadio, Sanremo 2016

Nel momento della proclamazione del vincitore del Festival di Sanremo, gli Stadio erano praticamente increduli: “Eravamo abituati agli ultimi posti. Questa vittoria è inaspettata” racconta Gaetano Curreri, frontman del gruppo.

Dopo aver trionfato durante la serata dedicata alle cover, vincendo con il brano di Lucio Dalla “La sera dei miracoli”, gli Stadio si posizionano primi e confermano ancora una volta il loro amore e la loro dedizione per la musica.

Stadio, Sanremo 2016
Stadio, Sanremo 2016

Gli Stadio scelgono di non partecipare all’Eurovision Song Contest (manifestazione internazionale dedicata alla musica), lasciando il posto a Francesca Michielin, seconda classificata: “Siamo contenti di lasciare il posto a Francesca, perché tutta la nostra carriera musicale è stata impostata sulla collaborazione con i più giovani e lei è la persona giusta per rappresentarci” dichiara Gaetano Curreri.

Vogliono essere un esempio per tutti i giovani che hanno come desiderio quello di fare della passione per la musica una professione e sostengono: Non è necessario passare dai Talent Show, esiste un altro modo per arrivare, che è quello di studiare e impegnarsi. Siamo di un’altra epoca, ma le nostre canzoni sono più famose di noi” afferma il leader del gruppo.

Crediti: eurovisiontimes.com

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp