Missoni FW 2016-17: viaggio ipnotico dell’uomo nomade

La nuova collezione Autunno-Inverno 2016-2017 di Missoni nasce da un immaginario in cui protagonista è l'uomo nomade. Nasce una linea che spazia con naturalezza dalla montagna alla città.

missoni_FW 2016-17 (1)

La collezione Autunno-Inverno di Missoni punta su un percorso fatto attraverso le terre montuose del Ladakh indiano, in cui l’uomo rafforza lo spirito di avventura stando a contatto con la natura imponente e con la cultura indigena.

Si tratta di una linea composta da prodotti sartoriali realizzati con fibre nobili, colori vivaci e ricami che propongono una collezione che ruota attorno allo sport e al lusso.

Per il freddo invernale, Missoni pensa ad abiti e maglie in cachemire puro, cachemire e seta, lana shetland leggera e yak, alpaca e mohair.

missoni_FW 2016-17 (2)
missoni_FW 2016-17 (2)

Le nuance si sviluppano sulle tonalità del cammello, ametista, cinabro, curcuma, agata arancio, zaffiro e marrone minerale con sprazzi di turchese, giada, grigio, nero e rosso.

Il guardaroba proposto da Missoni è ricercato e fonde elementi che lo rendono adatto in montagna e in città: abiti, giacche, cappotti, cardigan, pullover e parka sono parte dello stile Missoni, ricercato e raffinato.

Per la realizzazione di questa collezione, Missoni ha collaborato con Diemme, produttore calzaturiero italiano e Porter, brand giapponese specializzato in accessori e valigeria.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp