Léa Seydoux volto di Louis Vuitton

Una Bond girl per Louis Vuitton. La Maison francese ha scelto l'attrice Palma d'Oro Léa Seydoux come nuovo volto del brand. [Photo di Alasdair McLellan]

Léa Seydoux [Photo di Alasdair McLellan]

Notizia dell’ultim’ora. L’attrice francese Léa Seydoux – classe 1985 – è il nuovo volto della Maison francese Louis Vuitton. Léa incarna perfettamente la donna Vuitton, con mille sfaccettature, moderna e indipendente.

“Sono estremamente orgogliosa all’idea di rappresentare un così forte simbolo dell’eleganza francese, un marchio iconico le cui iniziali sono riconosciute in tutto il mondo. Ammiro profondamente il lavoro di Nicola Ghesquière, in particolare la sua innovazione. la sua incessante ricerca di novità è stupefacente”, con queste parole Léa Seydoux ha confermato la collaborazione con l’azienda francese.

Una carriera in grande ascesa, soprattutto dopo la Palma d’Oro vinta a Cannes per la sua meravigliosa interpretazione nel film “La Vita di Adele” (la vittoria a Cannes), che l’ha presentata al grande pubblico, prima di giungere al palcoscenico internazionale affiancando Daniel Craig nell’ultimo James Bond.

Léa ha interpretato una Bond girl sensuale ma forte. In “Spectre” il pubblico è rimasto affascinato dalla personalità del personaggio interpretato dall’attrice francese.

Per Louis Vuitton, Léa farà la prima apparizione ufficiale il prossimo 12 gennaio 2016 in occasione di un evento UNICEF, dove indosserà un abito costum-made realizzato da Nicolas Ghesquière, Direttore Artistico delle Collezioni Donna di Louis Vuitton.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp