John Richmond, Saverio Moschillo, Fashioneast: botta e risposta

Caso Richmond con scambio di comunicati stampa tra lo stilista inglese John Richmond e Saverio Moschillo. Giallo sulla proprietà del marchio.

John Richmond e Saverio Moschillo

Botta e risposta a suon di comunicati stampa tra lo stilista inglese John Richmond, tramite la società lussemburghese Fashioneast S.ar.l. e Saverio Moschillo.

La loro collaborazione si è chiusa di recente – a novembre 2015 – dopo 20 anni di successo, ma le dinamiche future non sono ancora del tutto chiare. O meglio, andrebbero interpretate. Un passo alla volta.

Il primo comunicato arriva il 14 gennaio 2016, alle ore 23.32. E’ inviato dalla Fashioneast S.ar.l. Ecco il testo integrale:

Con la presente FashionEast S.ar.l. e John Richmond vogliono ufficializzare quanto segue:
In data 20 Novembre 2015, Fashioneast S.ar.l. ha acquisito il 100% del marchio John Richmond incluso RICHMOND. FashionEast S.ar.l e John Richmond vogliono confermare che non hanno nessun tipo di legame con il marchio RICHMOND presente nel calendario della Camera Nazionale della Moda Italiana per le prossime sfilate uomo Autunno/Inverno 2016. John Richmond, FashionEast S.ar.l. e il marchio John Richmond stesso non dovranno essere associati al Signor Saverio Moschillo.

La risposta arriva in meno di 24h, con un comunicato diramato dall’ufficio stampa di Moschillo, in cui si legge (sotto testo integrale del comunicato stampa arrivato in redazione alle ore 20 del 15 gennaio 2016)

RICHMOND: A SAVERIO MOSCHILLO LA TOTALE DIREZIONE DEL BRAND. Milano, gennaio 2016. Dopo 20 anni Saverio Moschillo e John Christopher Richmond hanno concluso il loro sodalizio. Sarà lo stesso imprenditore e creativo Saverio Moschillo a dirigere, da oggi in poi, il brand Richmond. Primo step di questo nuovo corso sarà la sfilata della collezione Uomo in programma domenica 17 gennaio, durante la fashion week maschile, presso il Richmond Cafè a Milano. “Inizia una nuova era Richmond” afferma Saverio Moschillo

Avevamo intervistato John Richmond lo scorso 6 aprile 2015. Ecco il video

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp