Elvis Presley: il re del rock nasceva 81 anni fa

Elvis Presley, simbolo del rock'n roll, nasceva l'8 gennaio 1935. La sua straordinaria carriera ricca di soddisfazioni (e non solo) fa di lui un mito della musica a livello mondiale.

elvis presley (1)

Era l’8 gennaio del 1935 quando Elvis Aaron Presley nasceva a Tupelo, dimostrandosi uno dei cantanti più celebri della storia della musica internazionale e diventando fonte di ispirazione per molti artisti di Rock’n Roll e Rockabilly.

La sua carriera di enorme successo gli è valsa l’appellativo di Re del Rock (The King) e le sue esibizioni hanno avuto un’importante influenza sulla cultura statunitense e mondiale, facendo di lui una vera e propria icona.

Pare che la passione per la musica sia nata quando, per il suo sesto compleanno, la madre gli regalò una chitarra acquistata in un negozio di usato. A partire da quel momento il giovanissimo Elvis Presley inizia ad amare la musica, principalmente gospel e spiritual.

All’inizio della sua carriera, nel 1956, Elvis prende parte ad uno degli show televisivi più visti dell’epoca, facendo impazzire gli spettatori davanti alle sue esibizioni: da qui iniziano le numerose vendite di dischi e il grande guadagno dell’artista.

Nonostante il grande successo ottenuto, Elvis Presley non ha mai voluto nascondere il suo lato più ingenuo e fanciullesco: “Da bambino ero un sognatore; leggevo un fumetto e diventavo l’eroe di quel fuetto, vedevo un film e diventavo l’eroe di quel film; adesso ogni mio sogno è diventato realtà un milione di volte”.

elvis presley (2)
elvis presley (2)

Dopo circa un ventennio di grandi soddisfazioni professionali, Elvis Presley, alla fine degli anni ’70 sceglie di prendersi un periodo di riposo e torna nella sua casa di Memphis e il 16 agosto del 1977 viene ricoverato al Baptist Memorial Hospital d’urgenza. Viene dichiarato morto dai medici, tuttavia il mistero della sua morte lascia diversi interrogativi.

Sono in molti a vivere ancora nel dubbio e nell’incertezza in merito alla morte di Elvis Presley, così come sono molte le storie e le leggende che lo raccontano ancora vivo.

Quale sia la verità, con assoluta convinzione non lo possiamo dire, ma sicuramente il mito e la musica di Elvis Presley non moriranno mai.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp