Scott Weiland: morto l’ex cantante degli Stone Temple Pilots e dei Velvet Revolver

Lutto nel mondo del rock: Scott Weiland è morto. Per l'ex cantante degli Stone Temple Pilotse dei Velver Revolver le cause della morte sono ancora sconosciute.

Scott Weiland

Le cause che hanno portato alla morte Scott Weiland sono ancora sconosciute: l’ex cantante degli Stone Temple Pilots e front man dei Velvet Revolver si trovava in Minnesota per un concerto con il suo attuale gruppo e il suo corpo è stato rinvenuto all’interno del tour bus.

Scott Weiland, musicista 48enne, era in tour con i Wildabouts quando è stato trovato senza vita.

Ultimamente si parlava di lui in merito ad una presunta reunion dei Velvet Revolver e per le dichiarazioni relative alla reunion dei Guns’n Roses nella formazione originaria.

Scott Weilan è stato per anni una delle voci più di spicco del mondo del rock americano, per il suo stile grounge e per la sua vita di eccessi.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp